Gli USA e le armi: 11 cose che (forse) non sai
Quante armi da fuoco circolano? È facile comprarne una? Quante stragi vengono commesse ogni anno, e quale impatto hanno sull'opinione pubblica? 
Dal Parmigiano alla birra: 7 valute inaspettate
Il cibo è stato spesso usato nella storia come valuta di scambio. E accade ancora oggi...
I modi più strani per andare al lavoro
In parapendio, in hovercraft, attraversando fiumi a nuoto. Oppure in aereo per risparmiare sull'affitto: quando pendolare fa rima con geniale.
La sabbia è (quasi) finita
Garantire sabbia (e terra) a tutte le attività che ne fanno uso è sempre più difficile e costoso, con inattese conseguenze politiche e ambientali. Così cresce e prospera un nuovo mercato illegale.

Come vengono girate

 

le scene di SESSO 
 

dei FILM?

ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

La conosci Marcia Zuckerberg?
È l'alter ego femminile di Mark Zuckerberg, che se fosse appunto una donna guadagnerebbe il 21% di meno!
Va tutto bene!
Una collezione di notizie false in tema di clima è, per qualcuno, l'occasione giusta per accusare di sabotaggio industriale gli scienziati del clima.
L’etichetta laser degli ortaggi
In Svezia una catena di supermercati testa etichette realizzate col laser. Rendendo l’acquisto di prodotti sfusi ancora più ecologico.
Quanto vale il capitale umano di una nazione?
Human Capital Report 2016: 130 Paesi a confronto. Come sta l'Italia?
12 curiosità storiche sul denaro
Perché i salvadanai sono a  forma di porcellino? Perché la moneta si chiama così? Noi italiani preferiamo i contanti o le carte? Chi sono i medaglisti?
Nella benzina paghiamo ancora la guerra d’Etiopia?
Ebbene... sì. Il sovrapprezzo (di 1,90 lire) imposto per quella causale nel 1935 – come per molte altre – non è stato mai eliminato.
Gli enormi costi del fumo
Mille miliardi l'anno, secondo un nuovo rapporto, è la cifra spesa globalmente per curare le malattie legate al tabagismo e per la perdita di produttività dovuta alla stessa causa.
La Russia resta a Baikonur
Un nuovo accordo con la Repubblica del Kazakistan lascia alla Russia la gestione del cosmodromo fino al 2050.