Festa del Lavoro: la sua storia
Breve e curiosa storia di una festa (quasi) internazionale, con una riflessione sui diritti (mai) acquisiti per sempre e il punto sulla bandiera delle prime rivendicazioni dei lavoratori: le ore lavorate.
Smartphone: di che cosa è fatto
Guerra, violenza, lavoro in condizioni disumane: l'altra faccia degli smartphone e degli altri nostri dispositivi elettronici.
1 miliardo di dollari contro le politiche verdi
Un report denuncia di denuncia contro le maggiori compagnie petrolifere, che finanziano la loro guerra contro la decarbonizzazione su Facebook e Instagram.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Referendum: trivelle sì o no, quando e perché
Il referendum del 17 aprile per impedire il rinnovo delle concessioni petrolifere: per che cosa si vota esattamente, e cinque punti chiave per decidere come votare.
Le persone più ricche del mondo in un'infografica
Chi sono i più ricchi del mondo? Di che cosa si occupano? E soprattutto... quanto sono ricchi? Queste e altre curiosità sulle 50 persone più ricche del pianeta in un'interessante raccolta di infografiche
Che cos'è e come funziona una società off-shore
Come fanno le società dei “paradisi fiscali” a renere più ricchi, anche legalmente, le persone già ricche.
Prezzo del petrolio e gas serra
Se il petrolio costa poco, inquiniamo di più? Studi a confronto per capire se e quanto incide il prezzo del greggio sulle emissioni di CO2.
Firenze, la Silicon Valley del Rinascimento
Un modello di innovazione a cui guardare, per costruire i poli tecnologici di domani? La città dei Medici e dell'Umanesimo ( e non la Silicon Valley californiana).
12 cose che (forse) non sai sui jeans
Il capo di abbigliamento più venduto e i suoi segreti.
Le api dei Maya
Prive di pungiglione, hanno abitudini diverse dall'ape europea. Sono però anch'esse accudite e protette, e protagoniste di programmi di rivalorizzazione dell'identità culturale indigena.
Il 2016 ha un giorno in più: come intendi usarlo?
Segnate questa voce sull'agenda del 29 febbraio: #24more, 24 ore extra per riflettere sul significato del nostro lavoro, e riavvicinarlo a quello in cui davvero crediamo.