Economia

Wall Street ama Apple!

Il valore di Apple supera quello di Google e Microsoft sommati.

Incredibile. Pazzesco. Strepitoso! Che altro dire? Stiamo parlando della quotazione del titolo Apple che in borsa sta ottenendo risultati mostruosi. E adesso l’azienda fondata da Steve Jobs vale più di Microsoft e Google messi insieme.

“C'è chi ipotizza che il suo valore raggiungerà 1.000 miliardi di dollari”

Diamo i numeri! - I report di Wall Street relativi alla giornata di ieri dicono che il titolo Apple è schizzato a 494 dollari portando la sua capitalizzazione all’astronomica cifra di 460 miliardi di “verdoni”. Il suo valore superiore addirittura quello di colossi come Google e Microsoft… sommati insieme! La valutazione dell’azienda di Mountain View, infatti, è attualmente ferma sui 198 miliardi di dollari, mentre il gigante di Redmond arriva a 257 miliardi.

Polemiche cinesi -Un risultato a dir poco clamoroso soprattutto alla luce delle recentissime polemiche che hanno coinvolto Apple nella questione dei lavoratori cinesi. I media non fanno altro che parlarne e l’opinione pubblica si è mobilitata per protestare e costringere le aziende hi-tech, in particolare Cupertino, a trovare presto una soluzione valida per tutelare i dipendenti di fabbriche come la famigerata Foxconn. Una situazione critica che lasciava presagire una qualche ripercussione anche a livello di quotazioni borsistiche, e invece…

Sempre più in alto -L’aspetto più sorprendente di tutta la faccenda, è che siamo solo all’inizio. Basta pensare alle tonnellate di iPhone, iPad & co. che verranno ancora venduti nel corso dell'anno. Gli esperti finanziari, dopo aver valutato l’andamento dei mercati, dicono che c'è da stupirsi più di tanto se il titolo di Cupertino raggiungerà quote da capogiro nell’immediato futuro. Si ipotizza persino l’incredibile soglia dei 1.000 miliardi di dollari. (sp)

Andrea Bet

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

10 febbraio 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us