Economia

Twitter (e Larry) sognano la borsa di Wall Street

Twitter sogna Wall Street insieme alla sua mascotte.

Se Facebook è già prossimo alla quotazione in borsa, con un’offerta pubblica iniziale (IPO) da capogiro, Twitter ci sta ancora, per così dire, lavorando. Come? Cercando di aumentare i suoi guadagni tramite la vendita di pubblicità. Non si vive di soli cinguettii, insomma. E chi è Larry?

“Il nome della piumata mascotte di Twitter sarebbe Larry”

Voglia di borsa - La borsa di Wall Street, ultimamente, evoca due pensieri immediati: lo sbarco in pompa magna di Facebook, con un’IPO di circa 28 miliardi di dollari, e Apple che straccia ogni record superando quota 500 miliardi di verdoni. E Twitter che fa? Non ha di certo intenzione di restarsene seduto sul suo rametto a guardare tutto sto denaro che passa nel ruscelletto hi-tech proprio sotto di lui.

Vai con la pubblicità - Così, il cinguettante social network si sarebbe rimboccato le “piume” cercando di aumentare i ricavi attirando inserzionisti. Le entrate pubblicitarie di Twitter l’anno scorso, secondo il Wall Street Journal, ammonterebbero a 139,5 milioni di dollari, contro i 3,15 miliardi di dollari del rivale Facebook. Una cifra ben 22 volte superiore. L’attuale valore di Twitter, secondo alcune stime, si aggirerebbe intorno ai 8,4 miliardi di dollari.

Curiosità - E per finire una chicca. Sembra che il nome della piumata mascotte di Twitter sarebbe Larry. La soffiata arriva da Ryan Sarver - director of platform di Twitter - che ha pubblicato, ovviamente su Twitter, una foto di un meeting interno in cui si vede una slide in cui l’uccellino viene chiamato per nome. La rete si è subito scatenata per scoprire le ragioni del nome Larry. L’ipotesi più accreditata è la passione di Biz Stone, co-fondatore di Twitter, per Larry Joe Bird, ex cestita dei Boston Celtics. Adesso che lo sappiamo, possiamo dormire tranquilli…

Silvia Ponzio

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

Il web scova le foto d'infanzia delle dive

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

2 marzo 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Napoleone tenne in scacco tutte le monarchie d'Europa. Poi, a Waterloo, la resa dei conti. Chi erano i nemici dell'imperatore dei francesi? Come formarono le alleanze e le coalizioni per arginarlo? E perché tutti temevano la Grande Armée? Su questo numero, la caduta di Napoleone raccontata attraverso i protagonisti che l'hanno orchestrata.

ABBONATI A 29,90€

Miliardi di microrganismi che popolano il nostro corpo influenzano la nostra salute. Ecco perché ci conviene trattarli bene. E ancora: come la scienza affronta la minaccia delle varianti di CoVID-19, e perché, da sempre, l'uomo punta al potere. Inoltre, in occasione del 20° anniversario della sua seconda missione in orbita, l’astronauta italiano Umberto Guidoni racconta la sua meravigliosa odissea nello spazio.

ABBONATI A 29,90€

Vi siete mai chiesti quante persone stanno facendo l'amore in questo momento nel mondo? O quante tradiscono? E ancora: Esistono giraffe nane? Cosa sono davvero le "scie chimiche" degli aerei? E quanto ci mette il cibo ad attraversare il nostro copo? Queste e tante altre domande & risposte, sempre curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R, in edicola tutti i mesi. 

ABBONATI A 29,90€
Follow us