Economia

Sony annuncia PS4 ma l'odissea hacker continua

Sony è ancora sotto attacco da parte degli hacker.

Il colosso giapponese, a sorpresa, annuncia che la PlayStation 4 è già in fase di sviluppo. Intanto gli hacker non le danno tregua e attaccano tutti i siti collegati a Sony, persino il negozio canadese di Sony Ericsson.

“Gli hacker stanno attaccando tutti i siti collegati a Sony come Sony Music Giappone, Sony Grecia e Sony Ericsson”

Annuncio a sorpresa - Masaru Kato, vicepresidente esecutivo e responsabile finanziario di Sony, forse non aveva altra scelta che svelare qualche segreto per tranquillizzare gli animi degli investitori. Non è un segreto che le entrate del colosso nipponico, dopo il terremoto e gli attacchi degli hacker, siano in calo e serviva una bella notizia. Kato non parla direttamente della PlayStation 4, conferma che laPS3 continua a essere un prodotto molto vitale, ma che il mercato delle console impone di stare al passo con i tempi quindi il reparto Ricerca e Sviluppo sta già lavorando alla piattaforma di prossima generazione. In altre parole, Sony è già al lavoro sulla PS4. Un’informazione che però contraddice la filosofia di Sony che ha sempre parlato di un ciclo di vita di 10 anni per la sua console, e la PS3 è in vendita dal 2006. Staremo a vedere.

Ancora sotto attacco - Intanto gli hacker non danno tregua al colosso giapponese e continuano ad attaccare tutti i siti collegati con Sony. Dopo aver messo in ginocchio il Playstation Network, venerdì scorso è stato il turno di Sony Online Entertainment, Sony Music Giappone e della sede ellenica di Sony BMG dove sono stati rubati i dati di oltre 8 mila utenti. Adesso l’attenzione degli hacker si è focalizzata sull’ eShop canadese di Sony Ericsson a cui hanno fregato i dati di almeno 2.000 clienti. Chi sarà il prossimo? (pp)Silvia Ponzio

27 maggio 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us