Scontro fra titani: vince iPhone o Android?

Operatori telefonici e ricerche di mercato in disaccordo.

android-vs-iphone_224611

di 
Gira che ti rigira, a fare da grandi nomi ormai sono più che altro Apple e Google. Anche tu avrai di sicuro uno dei loro prodotti di punta. Ma chi vince fra i due rivali? Chi ha conquistato più utenti? Se credi che la risposta sia ovvia, continuando a leggere potresti rimanere sorpreso.

"I dati forniti dagli operatori telefonici e le ricerche di mercato non vanno d’accordo"
Dati alla mano... - Una premessa è d’obbligo: i dati si riferiscono al mercato statunitense. Devi, inoltre, tenere in conto la differenza tra le informazioni diffuse dai diversi operatori telefonici che offrono smartphone più abbonamenti, e le aziende che fanno ricerche di mercato per professione. Ma veniamo ai numeri. AT&T, Verizon, Sprint e T-Mobile sono i più importanti gestori telefonici americani. T-Mobile, nello specifico, non ha ancora un’offerta che includa un iPhone, per quanto incredibile possa sembrare. AT&T afferma che il 78% degli smartphone venduti sono prodotti da Apple. Verizon parla di un 51%, mentre Sprint ipotizza una cifra intorno al 60%. Dall’altra parte ci sono comScore e NPD - due tra le maggiori società di indagine - che assegnano invece ad Android una fetta di mercato rispettivamente del 51% e del 61%. Mentre il market share di Apple aggirerebbe intorno al 30,7% per la prima e al 29% per l’altra. 

...non è molto chiaro! - Le statistiche fornite dagli operatori telefonici statunitensi e le società di ricerca, quindi, sono completamente discordanti. L’inghippo sta nel metodo di analisi del mercato. Gli operatori tengono conto delle vendite dei primi quattro mesi dell’anno, mentre le ricerche di conScore e NPD prendono in considerazione, invece, l’uso e la diffusione più in generale. A fronte di un iniziale mercato ad appannaggio di Android - tenuti buoni i dati dello scorso biennio - è facile capire come il sistema operativo di Google sia ancora il più diffuso. Ora però l’iPhone, come stimato da Jay Yarow di Businness Insider, è senza dubbio lo smartphone scelto nel 63% dei casi. E anche Eric Savitz della rivista Forbes non è andato lontano con le sue stime: secondo lui si tratta del 59%.

Dunque Apple batte Android? - Se calcoli che siamo di fronte a stime per l’iPhone superiori al 50%, che sul mercato non esistono solo iOS e Android, e che i dati si riferiscono a circa l’80% delle vendite degli operatori telefonici a stelle e strisce, la risposta è sì. Decisamente sì. L’iPhone è lo smartphone più desiderato e comprato negli Stati Uniti. Anche perché le ricerche di conScore e NPD si basano su questionari, mentre gli altri dati riguardano le vendite effettive. Android sarà ancora in testa come sistema operativo più diffuso, ma di sicuro l’iPhone guida la classifica dei modelli più acquistati. (sp)

09 Maggio 2012