Economia

Parti con l’iPod e finisci per comprare un iPad

È il prodotto Apple preferito dagli americani.

Apple ultimamente ha messo le ali ai piedi e iniziato a cavalcare l’onda delle vendite. Mentre gli altri si aspettavano una serie di flop, soprattutto dopo la scomparsa di Steve Jobs - da molti ritenuto il motore dell’azienda - il colosso di Cupertino ha sbalordito tutti incrementando vendite e fatturato e, soprattutto, creando un vero e proprio stile di vita. Apple, adesso, non è solo un marchio, ma un modo di vivere, fatto di indipendenza, condivisione e tecnologia.

"Il 33% delle famiglie americane ha un prodotto Apple"

Spinti dalla curiosità di mordere la mela

Tutti pazzi per...l'iPad - Il prodotto, di tutta la gamma Apple, che in questo momento sta riscuotendo il maggiore successo e relativa diffusione è l’iPad la cui popolarità sta aumentando a vista d’occhio tanto da raggiungere, secondo le previsioni di Ben Arnold (direttore del settore analisi NPDS), addirittura il 20% degli americani. Il nuovo tablet super hi-tech ha superato nelle preferenze anche il suo fratellastro iPod, proprio grazie al fatto che oltre alla musica offre Internet, Tv, e tanto altro ancora.

I “grandi” non sono spariti - Lo stesso studio ha però specificato che circa il 58% di chi possiede un computer Mac ne possiede anche uno Windows. (sp)

27 aprile 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

ABBONATI A 29,90€

Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

ABBONATI A 31,90€
Follow us