Nokia sceglie Microsoft, battuto Android di Google

Alleanza storica per la telefonia.

donna-notebook-cellulare-619x400_200997
|

Guarda i cellulari più attesi del 2011

 

Oggi è stato il giorno della verità: Nokia ha svelato quale sarà il sistema operativo mobile che prenderà il posto di Symbian sui suoi smartphone. La scelta è caduta su Windows Phone 7. Scopri perché Android è stato scartato dal colosso finlandese.

 

“Sia Google sia Microsoft abbia conteggiato Nokia a suon di milioni”

 

Grande giorno - Il colosso finlandese ha svelato qual è la sua strategia per non perdere la leadership nel mercato dei cellulari. Stephen Elop, CEO dallo scorso settembre, è stato molto chiaro sulla situazione dell'azienda che ormai naviga pericolosamente “su una piattaforma che va a fuoco”. I risultato finanziari dell'ultimo trimestre fiscale confermano un calo degli utili del 21% e la quota di mercato del suo sistema operativo Symbian è scesa dal 2008 a oggi dal 52,4% a uno scarso 37,6% sotto la forza della concorrenza di iOS e Android. È questo lo scenario in cui Nokia ha annunciato un accordo con Microsoft per adottare Windows Phone 7 sui suoi modelli.

 

Corteggiamento milionario - In un primo momento le indiscrezioni volevano il colosso svedese orientato verso Android, il sistema operativo Google. Il motivo per cui pare abbia sterzato verso Windows Phone 7 non riguarderebbe, secondo alcuni, la bontà del prodotto Microsoft quanto i soldi. Sia Microsoft sia Google avrebbero conteggiato Nokia a suon di milioni di dollari in assistenza, supporto tecnologico e marketing. Un'alleanza storica che cambia gli assetti del mercato mobile. Microsoft ha vinto un round importante, ma la partita è ancora aperta.

 

Scopri i modelli più pazzi creati da Nokia

 

11 febbraio 2011