Economia

Microsoft e Apple vogliono tassare Android

Scontro a colpi di brevetti.

Apple e Microsoft “stanno giocando sporco”. Google sostiene che i suoi due concorrenti stanno facendo man bassa di brevetti per far aumentare il costo delle licenze del sistema operativo Android a discapito delle aziende che costruiscono smartphone.

“Apple, Microsoft & co stanno cercando di imporre una tassa su Android”

Patent war - La guerra dei brevetti, come la chiama David Drummond - Vice Presidente Senior e capo dell'Ufficio legale di Mountain View - sul blog ufficiale di Google è la strategia adottata da Apple e Microsoft, con lo zampino di Oracle, per ostacolare la diffusione di Android sul mercato. E Drummond fa una dettagliata panoramica su quello che sta succedendo negli ultimi tempi partendo dalla questione Nortel. Il consorzio formato da Microsoft, Apple e Rim ha acquistato il portafoglio di brevetti di Nortel per 4.5 miliardi di dollari a fronte di una stima preventiva di solo miliardo di dollari. Google aveva offerto 900mila dollari.

Tutti contro Android - L'obiettivo di queste acquisizioni, secondo Google e di alcuni osservatori della Rete, è che Apple, Microsoft, con la complicità anche di Oracle e altre aziende, stiamo semplicemente cercando di imporre una tassa su Android azzerando il suo maggiore vantaggio competitivo, ossia il prezzo. La questione dei brevetti di Nortel è solo un esempio perché c'è anche quello della tecnologia Java che adesso sono passati ad Oracle dopo all'acquisizione di Sun Microsystems. Se Sun offriva la tecnologia con licenza Open Source, Oracle ha invece citato Google per l'uso illegale del codice Java in Android. (gt)

Silvia Ponzio

2 agosto 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cent'anni fa, la scoperta del secolo: la tomba di Tutankhamon – l'unica ritrovata intatta nella Valle dei Re - svelò i suoi tesori riempendo di meraviglia gli occhi di Howard Carter prima, del mondo intero poi. Alle sepolture più spettacolari di ogni epoca è dedicato il primo piano di Focus Storia. E ancora: la guerra di Rachel Carson, la scienziata-scrittrice pioniera dell'ambientalismo; i ragazzi italiani assoldati nella Legione Straniera e mandati a morire in Indocina; Luigi Ferri, uno dei pochi bambini sopravvissuti ad Auschwitz, dopo lunghi anni di silenzio, si racconta.

ABBONATI A 29,90€

L'amore ha una scadenza? La scienza indaga: l’innamoramento può proseguire per tre anni. Ma la fase successiva (se ci si arriva) può continuare anche tutta la vita. E l'AI può dirci quanto. E ancora, Covid: siamo nel passaggio dalla fase di pandemia a quella endemica; le storie geologiche delle nostre spiagge; i nuovi progetti per proteggere le aree marine; tutti i numeri dei ghiacciai del mondo che stanno fondendo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us