Economia

Microsoft di nuovo all'antitrust per Windows 7

Sotto accusa il "choice screen" del browser.

di
Microsoft torna, per l'ennesima volta, nel mirino dell'antitrust. E ci torna sempre per lo stesso motivo: ha tentato di imporre il proprio browser web insieme al proprio sistema operativo.

"Microsoft perde il pelo ma non il vizio e fa sempre lo stesso errore"

Di nuovo tu! -

produttori concorrenti di browser

Le nuove accuse - A lanciare la nuova sfida contro Microsoft è stato il Commissario europeo alla Concorrenza, Jaoquin Almunia, che non ha gradito l'ennesimo tentativo dell'azienda di favorire il proprio browser anche sul sistema operativo Windows 7. Al termine dell'installazione di Seven, infatti, compare una finestra di scelta che permette di scaricare altri browser concorrenti, ma quello della casa è sempre incluso nel pacchetto. A ben guardare, quindi, il problema è sempre lo stesso e Microsoft compie sempre lo stesso "errore".

E poi le scuse - Tanto che è molto difficile prendere per buone le scuse ufficiali di Redmond, pubblicate subito dopo la diffusione della notizia del nuovo procedimento antitrust in Europa. Microsoft, in una nota ufficiale, parla di "problemi ed errori tecnici" che le hanno impedito di rispettare gli impegni presi con l'Ue. E poi annuncia: "Ci scusiamo per questo, abbiamo già preso misure per porvi rimedio". Che sia la volta buona, in attesa dell'uscita di Windows 8, che Microsoft impari la lezione?

Trucchi - Fai il check-up alla tua connessione Internet

18 luglio 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Come sarebbe stata (e sarebbe) la nostra vita senza cani, gatti, cavalli, topi, api, scimmie? Abbiamo girato la domanda direttamente a loro, gli animali, per farci raccontare che cosa e quanto hanno fatto per l'uomo fin dalla notte dei tempi. Perché non c'è evento, guerra, scoperta, epidemia che si possa ripercorrere senza valutare il ruolo svolto dagli altri abitanti del Pianeta.

ABBONATI A 29,90€

Perché viaggiamo? L'uomo viaggia da sempre con gli scopi più diversi, ma solo da poco tempo lo fa anche per divertirsi. E tu, che viaggiatore sei?Scoprilo con il test. E ancora: come sono i rifugi antiatomici della Svizzera e degli Usa; come si gioca la guerra dell’informazione nel Web; perché i Sapiens sono rimasti l’unica specie di Homo sulla Terra; gli amici non sono tutti uguali perché il rapporto con loro dipende dalla personalità, dal sesso e dal tempo che si passa insieme. Fai il test: che tipo di amici hai?

ABBONATI A 31,90€
Follow us