Economia

Microsoft brevetta il Grande Fratello in ufficio

Brevetto per sorvegliare il comportamento.

A voi sorprende? A noi neanche un po’. Microsoft ha depositato il brevetto per un sistema in grado di monitorare i comportamenti degli impiegati assegnando anche dei punteggi positivi e negativi alle azioni dei “sorvegliati speciali” sul luogo di lavoro.

“Il sistema assegna un punteggio a ogni comportamento”

Occhi addosso - La scoperta arriva dal sito GeekWire che, evidentemente, tiene costantemente d’occhio il Patents & Trademark Office negli States. Così è saltato fuori che Microsoft - nel maggio dell’anno scorso - avrebbe richiesto il brevetto per una sofisticata rete di monitoraggio in grado di analizzare e giudicare i comportamenti dei dipendenti come “positivi” o “negativi” in base alle policy aziendali.

Osservati speciali - Il sistema tiene d’occhio i movimenti del corpo - come annuire con la testa o scuoterla per esprimere disaccordo - le parole usate durante le riunioni o le conversazioni informali, i vestiti indossati, le interazioni durante la pausa pranzo. L’idea è quella di monitorare tutte le forme di comunicazione - videoconferenze, computer, telefono ed Sms - cercando di tratteggiare degli schermi di comportamento e assegnando a ognuno un punteggio.

No privacy - Anche se nella documentazione del brevetto numero 20110276369 non viene citata esplicitamente, molti esperti pensando che l’ingrediente segreto del sistema Microsoft sia Kinect che adesso, secondo rumour che circolano in rete, sarebbe anche in grado di leggere le labbra. Non so, a me sorge qualche dubbio sulla questione della privacy, e a voi?

Silvia Ponzio

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

LE TOP GALLERY DI JACK

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

28 novembre 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us