Economia

Microsoft, bilanci in calo e il capo di Bing da Twitter

Grandi cambi nel mercato dei pc.

Le stime degli esperti di Wall Street parlano di un calo di Microsoft, dopo un anno dal debutto del suo nuovo sistema operativo Windows 7, la causa sono le scarse vendite di computer rispetto ai tablet.

“Gli ultimi dati di Wall Street parlano di una leggera flessione, a causa dei PC”

Sempre leader – Non che la notizia faccia preoccupare la più grande azienda di software al mondo: il 90% dei computer contiene sempre il sistema operativo di Richmond. Ma in ogni caso i guadagni di Microsoft sono legati alle vendite dei computer e gli esperti pensano che sarà difficile replicare il dominio a causa della crescita enorme che stanno avendo altri device, come i tablet e altri dispositivi mobili, che montano differenti software.

Vendite di successo - Le vendite di Windows 7 sono sempre forti, ma non come un anno fa, con l’enorme successo dopo il debutto a October 2009. Per fortuna che Microsoft ha differenziato il mercato, ad esempio con il Kinect di Xbox, che ha venduto 8 milioni di pezzi durante lo scorso Natale, contro a una previsione al ribasso di 5 milioni di unità.

Colpa dei Computer - La difficoltà per il software Microsoft è dunque legata alla vendita dei PC, che stanno soffrendo non poco a causa dell’enorme successo che iPad e i suoi emuli, dotati di sistema operativo Android, stanno avendo nei confronti del consumatore.

Un altro big va da Twitter - In più Alek Ko?cz, uno dei principali scienziati che ha sviluppato Bing, pare che abbia lasciato Microsoft per approdare in Twitter, durante questa settimana. I Tweet di Ko?cz e il suo profilo online non aiutano a risolvere il mistero, ma alcuni analisti hanno notato che il suo nome compare da ieri notte nella lista dello staff di Twitter. Ko?cz ha passato 5 anni in Microsoft, dove era approdato dopo un’esperienza in AOL. Secondo quanto riportato sul network professionale LinkedIn, Ko?cz sarebbe l’ottavo ex dipendente di Microsoft a lavorare per Twitter, il cui staff è formato da 362 professionisti del Web.

Le novità di Apple per il 2011. Guarda la gallery!

27 gennaio 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us