Economia

iTunes porta Steve Jobs in tribunale

Nei guai per un aggiornamento del 2004.

Una notizia legale sta agitando la Mela: Steve Jobs dovrà recarsi in tribunale, dove è citato come persona informata sui fatti. La questione è un aggiornamento di iTunes del 2004 che, secondo l'accusa, è alla base del monopolio musicale di Apple.

“Un aggiornamento di iTunes rese inutilizzabili i file RealNetworks su iPod”

Steve Jobs alla sbarra - Nuovi problemi legali a Cupertino, dopo le class action contro l'iPhone del 2010 e le recenti azioni per il nome proprio dell'app store, tocca ora a un classico di Apple: iTunes. La richiesta arriva da un giudice federale americano, che ha respinto la richiesta di Apple di tenere fuori dal banco dei testimoni il leader per antonomasia. Il caso legale riguarda i cambiamenti effettuati da Apple su iTunes nell'ottobre del 2004, che avrebbe ostacolato i contenuti musicali acquistati da altri shop online.

Blocco improprio? - Infatti il software DRM FairPlay di Apple ha reso impossibile per gli utenti l'utilizzo di contenuti musicali, legalmente e correttamente scaricati da RealNetworks, sui propri dispositivi iPod. In quel periodo tutti i contenuti scaricati da iTunes erano protetti da DRM, ovvero potevano essere utilizzati solo sui dispositivi hardware di Apple attraverso il suo software iTunes. Ma, secondo le rimostranze di RealNetworks, il software di Apple avrebbe bloccato la possibilità da parte degli utenti di trasferire altri file musicali. Infatti l'autore di Real Player aveva a quel tempo reso disponibile un formato musicale, sempre protetto, che non necessitava di passare attraverso iTunes per poter essere caricato sui dispositivi della Mela.

Richiesta della corte - Secondo il giudice Steve Jobs ha una conoscenza intima e profonda della questione dell'aggiornamento eseguito ad ottobre del 2004, come riportato nella richiesta di comparizione: “La corte considera che Jobs ha un'unica, non ripetitiva, conoscenza di prima mano sull'aggiornamento del software Apple nell'ottobre 2004, che rese i file digitali musicali di RealNetworks ancora inoperabili sui dispositivi iPod”. Apple non voleva far comparire come persona informata sui fatti il proprio fondatore: in un memo aveva segnalato che altri manager e responsabili erano tanto informati quanto Steve Jobs sulla questione. (gt)Niccolò Fantini

Svelati i segreti di Apple. Guarda.

23 marzo 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us