Economia

Il futuro dell'economia? È nello spazio

Perché l'esplorazione spaziale fa bene all'economia. Se ne parla a Roma dal 10 al 12 dicembre alla prima edizione del New Space Economy European Expo-Forum (NSE).

Viaggi spaziali aperti anche ai turisti, razzi e satelliti di nuova concezione, una base lunare permanente, asteroidi usati come miniere... sono alcuni degli scenari, più o meno lontani ma sempre più concreti, ai quali comincia a rivolgersi non solo l'attenzione delle agenzie spaziali, ma anche quella di imprenditori, politici e finanziatori.

Lo dimostra la prima edizione del New Space Economy European Expo-Forum (NSE), un evento dedicato al settore emergente dell'economia dello spazio che si svolgerà alla Fiera di Roma dal 10 al 12 dicembre 2019. Sarà un appuntamento internazionale che guarderà al cielo come a un nuovo territorio da esplorare per creare sviluppo economico in Europa, facendo dialogare tra loro grandi aziende, ricercatori, startup, incubatori, investitori e istituzioni in un'ottica multidisciplinare che include settori come telecomunicazioni, trasporti, robotica, sostenibilità ambientale, turismo, bioscienze, medicina, Big Data.

«È il primo evento interamente dedicato alle potenzialità dell'economia spaziale, che vede l'Italia in prima fila a livello mondiale», commenta Roberto Battiston, docente all'Università di Trento e coordinatore del comitato scientifico. Organizzato congiuntamente dalla Fondazione Edoardo Amaldi e da Fiera Roma, l'evento vede la partecipazione, tra gli altri, dell'Agenzia Spaziale Italiana (Asi), dell'Agenzia Spaziale Europea (Esa), dell'Enac, della European Global Navigation Satellite Systems Agency (Gsa) e della Commissione Europea.

Per informazioni: www.nseexpoforum.com

8 novembre 2019 Focus.it
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

ABBONATI A 29,90€

Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

ABBONATI A 31,90€
Follow us