Economia

Fukushima: catastrofe da 8 miliardi di euro

Il Giappone rischia di restare senza reattori.

Il Giappone, secondo Bloomberg, potrebbe restare senza reattori nucleari in funzione fino al maggio del prossimo anno se gli stress test previsti per questa settimana su tutte le centrali non avranno esito positivo.

Scetticismo generale - Il governo di Tokyo ha deciso di effettuare degli stress test sulle centrali nucleari di tutto il Paese per scongiurare in futuro nuovi disastri come quello di Fukushima dopo il terremoto e tsunami dell'11 marzo scorso. La decisione del ministro dell'Economia Banri Kaieda è anche dettata dal desiderio di rassicurare la popolazione. L'annuncio dei test ha provocato una secca risposta da parte del sindaco della cittadina meridionale di Genkai che aveva in un primo momento acconsentito ai test per poi ritirare l'autorizzazione al riavvio di due reattori della centrale nucleare sul suo territorio. La sua reazione crea ulteriore incertezza sull'operato del governo e della Shikoku Electric Power che gestisce gli impianti.

Black-out in vista - La crisi nucleare è ormai la spina nel fianco del governo giapponese. Lo tsunami di marzo ha obbligato alla chiusura di 35 dei 54 reattori nucleari del Paese e l'impossibilità di riavviarli causa ulteriori interruzioni della fornitura elettrica con conseguenti problemi per l'industria nipponica già messa in ginocchio dalla catastrofe. Nelle regioni di Tokyo e Tohoku le amministrazioni pubbliche dovranno ridurre almeno del 15% l'utilizzo di elettricità per evitare black-out. (gt)

Silvia Ponzio

Il meglio alimentato a energia solare. Guarda la gallery!

8 luglio 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us