Economia

Ecco perché Microsoft non ha comprato Nokia

Ecco perché Redmond non ha comprato i finlandesi.

di
Microsoft sta cercando di tener testa ad Apple ed Android, e Nokia pure: ma la loro situazione non è la stessa. La prima aveva infatti ipotizzato di acquistare la seconda, per poi fare dietro front dopo aver guardato i bilanci.

"Difficile credere che qualcun altro possa volere Nokia più di Microsoft"
Rumori di sottofondo - All’ombra dei colossi che ormai dominano il mercato della telefonia, potresti scorgere una timida Microsoft e una ridimensionata Nokia. Ora il marchio finlandese, dopo i fasti del passato, sembra aver perso parecchio potere di mercato. L’azienda di Bill Gates voleva approfittarne e acquisirla, peccato aver scoperto dai registri di fine 2011 che la situazione è peggiore di quanto sembrasse.

Scambio di ruoli - Un primo accordo fra le due aziende c’è già: Nokia sfrutta Windows Phone 7 sui suoi smartphone dopo ilo “matrimonio” dei due colossi siglato nel febbraio dell’anno scorso. Un conto è però Nokia che usa Windows, un altro è Microsoft che compra tutto. Per farne poi una banale divisione dedicata ad hardware e software.

Minacce fantasma - Andrew Orlowski, collaboratore della rivista americana “The Register”, avrebbe avuto una soffiata sulla decisione di Microsoft e aggiunge che, in effetti, la trattativa sarebbe stata portata a termine solo per strappare Nokia ai rivali... ma quali? Chi avrebbe strapagato un’azienda sull’orlo della bancarotta?

Una patata bollente - Insomma, non la voleva (o vuole) nessuno questa povera azienda finlandese? Ti piacerebbe se la comprasse Samsung? A qualcuno sì, al punto da mettere in giro voci, subito smentite. Non sembrano esserci altre proposte in vista per ora, ma di certo non può mica sparire nel nulla. Qualcosa dovrà pur succedere: o assisterai ad un lento declino, o qualcuno il colpaccio prima o poi lo farà. Per ora né Microsoft né altri, però, sembrano interessate. (sp)

I 10 cellulari che hanno fatto la storia

12 giugno 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Napoleone tenne in scacco tutte le monarchie d'Europa. Poi, a Waterloo, la resa dei conti. Chi erano i nemici dell'imperatore dei francesi? Come formarono le alleanze e le coalizioni per arginarlo? E perché tutti temevano la Grande Armée? Su questo numero, la caduta di Napoleone raccontata attraverso i protagonisti che l'hanno orchestrata.

ABBONATI A 29,90€

Miliardi di microrganismi che popolano il nostro corpo influenzano la nostra salute. Ecco perché ci conviene trattarli bene. E ancora: come la scienza affronta la minaccia delle varianti di CoVID-19, e perché, da sempre, l'uomo punta al potere. Inoltre, in occasione del 20° anniversario della sua seconda missione in orbita, l’astronauta italiano Umberto Guidoni racconta la sua meravigliosa odissea nello spazio.

ABBONATI A 29,90€

Vi siete mai chiesti quante persone stanno facendo l'amore in questo momento nel mondo? O quante tradiscono? E ancora: Esistono giraffe nane? Cosa sono davvero le "scie chimiche" degli aerei? E quanto ci mette il cibo ad attraversare il nostro copo? Queste e tante altre domande & risposte, sempre curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R, in edicola tutti i mesi. 

ABBONATI A 29,90€
Follow us