Economia

California: rilasciati per errore 450 detenuti pericolosi

Errore informatico nelle carceri californiane.

La Corte Suprema degli Stati Uniti ha ordinato di ridurre il numero dei detenuti incarcerati. Le carceri della California sono sovraffollate e ospitano il doppio dei prigionieri. L’unica soluzione era rilasciarli. Peccato che per un errore del computer adesso sono a piede libero anche 450 individui estremamente violenti.

“Le carceri californiane potevano contenere solo 80mila prigionieri ed erano il doppio”

Sovraffollamento - Non si tratta né di un’amnistia né di un miglioramento della loro situazione giudiziaria, ma di una sentenza appena approvata della Corte Suprema degli Stati Uniti: nove giudici - 5 a favore e 4 contro - hanno stabilito che le condizioni di vita nelle carceri della California sono incompatibili con il concetto di dignità umana e hanno quindi deciso di aprire i cancelli. Le carceri, che possono ospitare un massimo di 80 mila prigionieri, erano arrivate a contenerne quasi il doppio: bisogna liberarne almeno 33 mila degli attuali 143.335. Questi i numeri pubblicati dal Los Angeles Times.

Errore fatale - In casi di sovraffollamento, i primi a uscire sono detenuti a basso rischio di “ricaduta”, mentre i membri delle gang, chi ha commesso reati sessuali o di crimini violenti, o chi potrebbe ripetere il reato per cui è finito dentro restano dietro le sbarre. A causa di un errore nel sistema informatico dello Stato, detenuti violenti e recidivi, sono finiti i libertà e senza la necessità di firma obbligatoria. Un tasso di errore, insomma, del 15% nelle valutazioni sui detenuti. Gli esperti dicono di aver corretto il sistema e che adesso il tasso di errore è sceso all’8%. Intanto questo 450 individuo sono a piede libero. (pp)

Silvia Ponzio

31 maggio 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us