Economia

Apple chiude il 2012 con numeri da capogiro

Risultati economici da record

di
C’è chi la dava in crisi, chi per spacciata. Qualcuno, addirittura, comprava già l’abito buono per presenziare al funerale. Apple, invece, è viva e vegeta e nell’ultimo trimestre 2012 fa registrare numeri eccezionali.

"L’anno si conclude con il fatturato trimestrale più alto di sempre"

Tre mesi da favola

Vento in poppa - Anche sul lato delle vendite Apple fa registrare numeri da sogno. Il colosso di Cupertino, da ottobre a dicembre dello scorso anno è riuscito a vendere 47,8 milioni di iPhone e 22,9 milioni di iPad. Oltre a 4,1 milioni di iMac e 12,7 milioni di iPod. La diffusione di queste cifre sembra quasi essere la naturale risposta alle voci che volevano Apple in crisi e i suoi device mobili quasi invenduti. iPhone e iPad, infatti, rispetto allo scorso anno, fanno registrare una crescita delle vendite rispettivamente di circa il 30% e il 40%.

Innovazione permanente - Tim Cook, CEO dell’azienda di Cupertino è ovviamente soddisfatto per i risultati ottenuti. «Siamo entusiasti del fatturato record di oltre 54 miliardi di dollari e della vendita di oltre 75 milioni di dispositivi iOS in un solo trimestre. Siamo molto fiduciosi nella nostra linea di prodotti, perché continuiamo a puntare sull'innovazione e sulla produzione dei migliori dispositivi al mondo. Abbiamo stabilito nuovi record trimestrali di sempre per quanto riguarda le vendite di iPhone e iPad, abbiamo notevolmente ampliato il nostro ecosistema, e generato il fatturato trimestrale Apple più alto di tutti i tempi».

Sereno variabile - Ma i dati diffusi da Apple nella giornata di ieri non sembrano aver convinto gli investitori mondiali. Restano aperti ancora parecchi dubbi sugli effettivi dati di vendita dell'iPhone 5 (nel comunicato inviato da Cupertino si parla genericamente di iPhone) e sulle previsioni di crescita futura. A Wall Street il titolo Apple perdeva circa il 10% in fase di pre-contrattazione, toccando un minimo di 461 dollari. In apertura, però, il titolo della Mela recuperava il terreno perso e ora guadagna circa due punti percentuali, con una quotazione di 514 dollari. (sp)

Trucco per te: iPad, iOS 5 e i sei tasti nascosti

24 gennaio 2013
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Scipione e Annibale, Mario e Silla, Demostene e Filippo II di Macedonia... I giganti della Storia che hanno passato la loro vita a combattersi, sui campi di battaglia e non solo. E ancora: l'omicidio di Ruggero Pascoli, il padre del famoso poeta, rimasto impunito; il giro del mondo di Magellano e di chi tornò per raccontarlo; la rivoluzione scientifica e sociale della pillola anticoncezionale; nelle prigioni italiane dell'Ottocento; come, e perché, l'Inghilterra iniziò a colonizzare l'Irlanda.

 

ABBONATI A 29,90€

Tigri, orsi, bisonti, leopardi delle nevi e non solo: il ricco ed esclusivo dossier di Focus, realizzato in collaborazione con il Wwf, racconta casi emblematici di animali da salvare. E ancora: come la plastica sta entrando anche nel nostro organismo; che cos’è l’entanglement quantistico; come sfruttare i giacimenti di rifiuti elettronici; i progetti più innovativi per poter catturare l’anidride carbonica presente nell’atmosfera.

ABBONATI A 31,90€
Follow us