Economia

Apple cerca la strada giusta per arrivare a Waze

La trattativa è ancora "a metà strada".

di
Apple, ancora scottata dal flop delle sue mappe, punta all’acquisizione di Waze per recuperare il terreno perso, nuovamente, nei confronti delle Google Maps. Ma la trattativa sembra tutt’altro che semplice…

"Tra richiesta e offerta ballano 250 milioni di dollari"

Ancora brucia

Apple non deve aver ancora del tutto somatizzato lo choc provocato dal flop delle Apple Maps

Tim Cook costretto a scusarsi pubblicamente

Scott Forstall licenziato per il fallimento della sua ultima creatura

lo sbarco sull’App Store delle Google Maps ha fatto ricadere nell’oblio le Apple Maps

GPS Social - Waze è un navigatore GPS social che ti permette di rimanere costantemente aggiornato sullo stato del traffico, sul costo della benzina e sui tragitti che i tuoi amici stanno seguendo. L’applicazione, infatti, consente all’utente di inserire varie informazioni e, in tempo reale, aggiorna anche gli altri utenti su come evolve lo stato del traffico. Per questo motivo Waze, nel giro di pochissimo tempo, ha conquistato milioni di fan in tutto il mondo. Rappresenterebbe, quindi, un’ottima panacea per curare i mali Apple causati dalla cartografia digitale.

Campagna acquisti - Apple, in questi ultimi mesi, sembra essere immersa in una vera e propria campagna acquisti per migliorare il proprio sistema di cartografia. Prima si vociferava di una possibile acquisizione di Foursquare nel giro di sei mesi, ora si parla portarsi a casa Waze. Ma sia la prima che la seconda trattativa sembrano essere tutt’altro che semplici. Sembra, infatti, che i vertici di Waze vogliano 750 milioni di dollari, mentre Tim Cook sarebbe pronto a sporsarne solo 400 più un bonus di altri 100 milioni. Chissà se riusciranno a “incontrarsi” a metà strada… (sp)

Non conosci ancora Waze? Eccolo!

4 gennaio 2013
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Albert Einstein amava la vita, la fisica e odiava le regole. Osteggiato in patria e osannato nel mondo, vinse molte battaglie personali e scientifiche. A cento anni dal Nobel, il ritratto del più
grande genio del Novecento che ha rivoluzionato le leggi del tempo e dello spazio. E ancora: la storia di Beppe Fenoglio, tra scrittura e Resistenza; l'impresa di Champollion, che 200 anni fa decodificò la stele di Rosetta e svelò i segreti degli antichi Egizi; contro il dolore, la fatica, la noia: le droghe naturali più usate nel corso dei secoli.

ABBONATI A 29,90€

Il sonno è indispensabile per rigenerare corpo e mente. Ma perché le nostre notti sono sempre più disturbate? E a che cosa servono i sogni? La scienza risponde. E ancora: pregi e difetti della carne, alimento la cui produzione ha un grande impatto sul Pianeta; l'inquinamento e le controindicazioni dell’energia alternativa per gli aerei; perché ballare fa bene (anche) al cervello. 

ABBONATI A 31,90€
Follow us