Economia

Amazon pubblica gli autori e fa fuori gli editori

Pubblicherà direttamente dagli autori.

È una vera rivoluzione editoriale. Amazon intende trasformarsi da libreria virtuale a editore di nuovi libri - digitali e non - trattando direttamente con gli autori. È la fine di un’era?

“Accordi con diversi autori, tra cui, Tim Ferriss, celebre per i suoi libri sul fai-da-te”

Tagliare la catena - Quando i costi salgono e la domanda scende, bisogna tagliare quello che c’è “nel mezzo”. E pare sia questa la politica scelta di Amazon che pubblicherà il prossimo inverno 122 libri direttamente dagli autori senza scomodare gli editori. Amazon, per mettere in atto questo “ammutinamento”, ha acquisito tra le sue fila il veterano dell’editoria americana Laurence Kirshbaum - 67enne ex CEO di Time Warner Book Group fino al 2005 - che dallo scorso luglio è al lavoro sul nuovo business del negozio online.

Accordi scritti - Il primo autore con cui Amazon ha stretto accordi per la pubblicazione diretta è Tim Ferriss, esperto di libri per il self-help. Mentre il colpo più importante che il colosso del Web ha messo a segno finora è la memoria dell’attrice e regista Penny Marshall: un accordo che, secondo fonti vicine all’operazione, varrebbe 800.000 dollari.

Procedimento già in atto – Amazon già la scorsa estate ha lanciato il servizio @author - canale per la comunicazione tra autori e lettori - che possono interagire con domande e risposte via Kindle. Uno dei primi autori a contribuire è stato proprio Ferriss che, come accennato, è stato tra i primi autori a essere scelto Amazon come editore di “se stesso”.

Paura per i piccoli - La notizia del passaggio da semplice negozio a puro editore spaventa non poco il mondo dell’editoria, soprattutto i piccoli editori di libri cartacei e di ebook, oltre che gli agenti letterari. L’agente letterario Richard Curtis riassume il concetto: “Se sei un negozio di libri, Amazon è stato tuo competitor per diverso tempo. Se sei un publisher, un giorno ti svegli e Amazon è in competizione anche con te. E, se sei un agente, Amazon potrebbe rubarti il pasto perché sta offrendo agli autori la possibilità di pubblicare direttamente, tagliandoti fuori dal gioco. È una vecchia strategia: dividi et impera.” (sp)

Niccolò Fantini

17 ottobre 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Napoleone tenne in scacco tutte le monarchie d'Europa. Poi, a Waterloo, la resa dei conti. Chi erano i nemici dell'imperatore dei francesi? Come formarono le alleanze e le coalizioni per arginarlo? E perché tutti temevano la Grande Armée? Su questo numero, la caduta di Napoleone raccontata attraverso i protagonisti che l'hanno orchestrata.

ABBONATI A 29,90€

Miliardi di microrganismi che popolano il nostro corpo influenzano la nostra salute. Ecco perché ci conviene trattarli bene. E ancora: come la scienza affronta la minaccia delle varianti di CoVID-19, e perché, da sempre, l'uomo punta al potere. Inoltre, in occasione del 20° anniversario della sua seconda missione in orbita, l’astronauta italiano Umberto Guidoni racconta la sua meravigliosa odissea nello spazio.

ABBONATI A 29,90€

Vi siete mai chiesti quante persone stanno facendo l'amore in questo momento nel mondo? O quante tradiscono? E ancora: Esistono giraffe nane? Cosa sono davvero le "scie chimiche" degli aerei? E quanto ci mette il cibo ad attraversare il nostro copo? Queste e tante altre domande & risposte, sempre curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R, in edicola tutti i mesi. 

ABBONATI A 29,90€
Follow us