La geografia delle migrazioni
Di fronte a guerre, conflitti, disastri naturali, povertà e mancanza di risorse, gli uomini e le donne del mondo si spostano. Da sempre.
Il Premio Nobel per l'Economia 2018
Il riconoscimento di estrema attualità è andato a William Nordhaus e Paul Romer per le ricerche sul rapporto tra crescita economica a lungo termine, innovazione e cambiamenti climatici.
Che cos'è lo spread?
Da qualche giorno si parla nuovamente di "spread": ma che cosa indica? E perché quando aumenta sono tutti così preoccupati?
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Gli Italiani raccontano l'America
Si apre a Milano il primo forum dedicato alle sfide per affermarsi in America. Le testimonianze di protagonisti italiani.
Il Rapporto sul Clima è stato raffreddato
Uno scienziato inglese accusa l'IPCC di avere censurato il documento di sintesi del Rapporto sul Clima, per non dispiacere ai politici più scettici.
Ricchezza e povertà a volo di drone
Il progetto fotografico Unequal Scenes mostra come l'architettura e lo sviluppo urbano siano usati come strumenti di emarginazione e segregazione in molte città del mondo.
La scienza dei "prezzi psicologici"
La tecnica non è nuova: fissare prezzi che terminano col 9 (199 anziché 200, per esempio) per farci sembrare che un prodotto costi meno. Uno studio ha individuato chi ci casca e perché.
Cos'è oggi il sovranismo?
L'espressione è figlia del secolo scorso. Ma negli ultimi anni in Europa e in America ha assunto connotazioni specifiche diventando oggi sinonimo di critica radicale alle derive della globalizzazione.
Chi è stato il padre del capitalismo?
Adam Smith nel ’700 teorizzò un libero mercato di uomini liberi. Una formula che avrebbe dovuto garantire ricchezza e felicità a tutti. Riscoperta nel ’900, fu però travisata e fraintesa.