Elisabetta Intini

Elisabetta Intini Giornalista freelance, divulgatrice scientifica, web content specialist: realizza articoli, interviste, video, photogallery per siti internet e carta stampata. Per Focus e Focus.it segue in particolare l'attualità scientifica.
Ultimi articoli
christina-koch
La prima EVA tutta al femminile
Il 29 marzo le astronaute della NASA Christina Koch e Anne McClain saranno impegnate in una attività extraveicolare di sette ore: la prima compiuta da sole donne, nello Spazio e nel centro di comando di Terra.
cane-deserto
Come se la caverebbe un cane su Marte?
Ci ha seguito nelle grandi migrazioni, ha affrontato alcuni viaggi spaziali ed è finito persino negli ultimi poster della NASA: siamo però abbastanza certi che Fido non apprezzerebbe il Pianeta Rosso.
ryugu_da-minerva-1b_1
L'asteroide Ryugu è più asciutto del previsto
I primi dati della sonda Hayabusa-2 confermano che sul masso spaziale c'è meno acqua del previsto, e riaprono così un dibattito fondamentale: come ci è arrivata, l'acqua, sulla Terra?
lower-manhattan
Global warming: il piano per allungare Manhattan
Per proteggere la metropoli dall'innalzamento del livello del mare, il sindaco Bill de Blasio ha proposto di estendere la parte meridionale dell'isola con un paio di blocchi più alti.
bennu_particle_jets_0
OSIRIS REx: Bennu emette pennacchi di polveri
È la prima volta che si osserva qualcosa di simile in un asteroide: la scoperta a sorpresa della sonda della NASA potrebbe rivoluzionare quello che sappiamo sul Sistema Solare delle origini.
editing-embrione-domande
Editing del genoma umano: serve un registro
Lo ha invocato, sulla scia della modifica del DNA degli embrioni operata in Cina, una commissione di scienziati ed esperti di bioetica consultata dall'OMS: ma ancora non si parla di una moratoria.
piante-salotto
Le piante d'appartamento depurano l'aria?
Non in modo significativo, e neanche se nel vostro salotto abbondano: sono infatti in minoranza, rispetto alle possibili fonti inquinanti.
olfatto-parkinson
L'odore del Parkinson
Alla malattia è associato un odore caratteristico, dovuto all'eccesso di produzione di sebo con componenti specifici ed esclusivi. Ora queste molecole sono state riconosciute, grazie all'intuito e alla determinazione di un'infermiera.
circolazione-termoalina
Circolazione oceanica e clima: 4 secoli di scarto
Quanto tempo occorre affinché la perturbazione di una fondamentale componente della circolazione oceanica "presenti il conto" sulle temperature globali? In due occasioni del passato, ci sono voluti 400 anni.
segmenti-virali
Un virus che infrange tutte le regole
Un patogeno delle piante suddivide i suoi geni in diversi segmenti, che si riproducono infettando cellule diverse: conduce insomma un'esistenza sparpagliata, che comporta un vantaggio evolutivo.
stonehenge-raduni
I banchetti preistorici a Stonehenge
Il sito neolitico fu al centro di alcune delle prime cerimonie rituali su larga scala di cui si abbia traccia in Gran Bretagna: ne sono prova i resti di maiali da sacrificare, anticamente condotti fin qui per centinaia di chilometri.
worldwaterday-acqua
Giornata dell'acqua: nessuno resti indietro
Un bene primario di cui ci sarà sempre maggiore richiesta, un diritto troppo spesso violato: un quadro mondiale dell'approvvigionamento di acqua, al centro di troppi disequilibri.
foresta-amazzonic
Deforestazione e aumento della temperatura
Giornata internazionale delle foreste, uno studio stima gli effetti (notevoli) della deforestazione sul clima locale.
calendario-gregoriano
Come è nato il calendario gregoriano
La storia di quei giorni cancellati dal mese di ottobre 1582 è ricordata in un Doodle: così si mise ordine tra il computo del tempo di allora e la durata dell'anno solare.
luce-decisione-shutterstock_435449356
Il cervello decide prima di noi
Un esperimento riapre un annoso dibattito nelle neuroscienze: come funziona la volontà? Esiste il libero arbitrio? Che cosa influenza la direzione di una scelta?
bennu-asteroide
Gli asteroidi sono duri a morire
Una nuova simulazione di collisione tra due massi celesti dimostra che per disintegrarli completamente occorre più energia di quanto credessimo. Con buona pace dei film di fantascienza.

Sai riconoscere il
 

 

VERSO

 


di questi  ANIMALI?