Login Registrati
Facebook Twitter Google Plus
Abbonati
| |

Che energia!

Energie “umane” enaturali a confronto.

Foto 1 di 13 Uragani, terremoti, eruzioni. Quando la natura si scatena, libera energie di milioni di miliardi di joule che l’uomo riesce appena ad avvicinare con le sue...
Foto 2 di 13 L’energia consumata in un’ora da una locomotiva diesel è pari a 16,2 miliardi di joule. Moltiplicando per 650...
Foto 3 di 13 Moltiplicando per 650 l'energia consumata da una locomotiva si ottiene l’energia che lo space shuttle consumava al decollo, spinto da 3 motori principali e...
Foto 4 di 13 Ci vogliono ben 540 navette per mettere insieme l’energia sprigionata in un’ora dal vento di un uragano.
Foto 5 di 13 Raddoppiando l'energia di un uragano, si mette insieme l’energia oraria delle maree. Siamo a 11,4 milioni di miliardi di J.
Foto 6 di 13 L'energia più intensa mai scatenata dall’uomo in un singolo evento: la bomba Zar (1961), è 19 volte maggiore dell'energia oraria delle maree,
Foto 7 di 13 A 45 di queste bombe equivale l’energia delle eruzioni vulcaniche nel mondo in un anno.
Foto 8 di 13 L’energia delle eruzioni vulcaniche nel mondo in un anno, aumentata del 20% raggiunge l’energia sprigionata dal terremoto in Cile del 1960: il più forte...
Foto 9 di 13 Dieci volte più grande dell'energia sprigionata dal più forte terremoto è l’energia associata ai movimenti compiuti dalle placche tettoniche in un anno.
Foto 10 di 13 Moltiplicando per 9 si ottiene l’energia in teoria ricavabile da correnti d’aria e oceaniche.
Foto 11 di 13 Ancora una moltiplicazione per 15 e si raggiunge il potenziale energetico della biomassa mondiale.
Foto 12 di 13 L’energia imprigionata nelle riserve fossili è 6,7 volte maggiore del potenziale energetico della biomassa mondiale. Quanti joule? Un “1” seguito da 23...
Foto 13 di 13 Occorre moltiplicare ulteriormente per 36 per avere l’energia associata all’innalzamento delle montagne a livello mondiale.
17 Gennaio 2016
Outbrain

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.