12 luoghi dove l'autunno dà spettacolo
Un arcobaleno di foglie dai colori unici. Una magia tutta da vedere, in tutto il mondo.
Sciopero per il Clima: le ragioni per aderire
Il 20 e il 27 settembre, alla vigilia e all'indomani del Summit ONU sul clima, i ragazzi dei Fridays For Future rinnoveranno l'invito ad agire contro il riscaldamento globale. Una lista delle loro ragioni.
Perdite di metano? E che sarà mai!
L'Agenzia per la Protezione dell'Ambiente americana vorrebbe eliminare gli obblighi di vigilanza sulle emissioni di metano durante le attività estrattive: una proposta che crea sconcerto.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Caldo precoce: i fiori danno buca agli insetti
Gli anticipi di primavera fanno sbocciare i fiori di una specie botanica giapponese prima che i bombi possano emergere dal terreno: questo incontro mancato compromette l'impollinazione.
Tranquilla, siamo parenti
Vespe parassite, diffuse in Togo e Burkina Faso, al momento di difendere l'accesso alle risorse scelgono di non aggredire le consimili se riconoscono legami di parentela.
Mozziconi scambiati per vermi (e mangiati)
Le sigarette inquinano più di quanto si possa immaginare: i filtri, praticamente indistruttibili, sono spesso una trappola mortale per gli uccelli, che li scambiano per cibo.
Cinque grammi di plastica alla settimana
Nell'arco di 7 giorni assumiamo insieme ad acqua e cibo l'equivalente in frammenti di plastica del peso di una carta di credito, che transitano nell'organismo con effetti poco noti sulla salute. 
Webcam: il fast food degli orsi
Una delle esperienze in realtà aumentata di Focus 322, visibili con la nostra app: il fast food degli orsi, a base di salmone.
La signora degli elefanti
Andrea Turkalo ha passato 27 anni a osservare gli elefanti di foresta, nel cuore dell'Africa, sempre più minacciati dai bracconieri e dalla distruzione del loro habitat.
Inquinanti: i limiti europei non sono rispettati
In Europa le emissioni legate anche all'agricoltura e all'allevamento aumentano di anno in anno.
I coccodrilli erbivori di 250 milioni di anni fa
Alcuni parenti dei rettili che conosciamo oggi hanno più volte provato, in passato, ad avere una dieta diversa, senza successo, dal punto di vista dell'evoluzione.