La battuta di pesca della mantide
Per cinque notti consecutive, un maschio adulto ha agguantato e divorato alcuni pesciolini d'acqua dolce, tornando ogni volta con precisione sul luogo di caccia.
Zanzare: vettori di microplastiche
Le larve ne ingeriscono i frammenti durante la fase di vita acquatica, e li conservano nel passaggio alla vita adulta: i loro predatori terrestri si nutrono così anche della nostra plastica.
Gli effetti dell'ecstasy simili in uomini e polpi
La reazione dei cefalopodi alla pericolosa sostanza psicoattiva rivela inattese similitudini con l'uomo nei geni trasportatori della serotonina.
La storia negli anelli degli alberi
Gli anelli degli alberi, usati per studiare il clima e datare eventi globali, dimostrano che circa 1.200 anni fa due grandi esplosioni solari hanno colpito la Terra.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Multitasking: i piccioni lo fanno meglio
Il loro cervello, più densamente popolato di neuroni, processa le informazioni più velocemente, e passa più facilmente da un compito all'altro.
La vita, 4 miliardi di anni fa
Tra riconoscimenti e critiche, un nuovo studio sposta ancora più indietro nel tempo l'esistenza di prime forme di vita sulla Terra, quando il nostro pianeta aveva appena 500 milioni di anni.
L'economia dei cambiamenti climatici
Non è solo l’ambiente a subire gli effetti dei cambiamenti climatici, ma anche l’economia. E la causa è sempre l’uomo. Ne parlano gli esperti di Focus a Panorama d’Italia.
 
Il ratto gigante delle Salomone
La creatura arboricola capace di aprire le noci di cocco con i denti è stata finalmente individuata dopo decenni di leggende locali. È la prima nuova specie di roditore nell'arcipelago in 80 anni.
Il tuo cane è più stupido dei lupi
Addomesticare il cane lo ha reso meno sveglio: il lupo riesce a capire meglio le relazioni di causa-effetto della realtà intorno a lui.
Perché è così difficile acchiappare una mosca?
La mosca ha una percezione del tempo diversa dalla nostra: il mondo le appare come un video al rallentatore.
 
Persino le meduse hanno bisogno di dormire
Di notte, come noi, rispondono meno agli stimoli, e se disturbate, il giorno successivo appaiono più stanche. Il tutto, pur non avendo un cervello.
Chi vince tra un leone e una tigre?
Tra i due felini più famosi vincerebbe il re della foresta. Il match però potrebbe avvenire solo in uno zoo: in natura infatti non si incontrano mai.