Incendi in Amazzonia: quello che c'è da sapere
I roghi nella foresta pluviale in Brasile sarebbero intenzionali e strettamente legati alla deforestazione: è un problema grave e noto da tempo, che non ha origine dal riscaldamento globale.
L'ultimo pasto del Microraptor
Nella forma fossile di un dinosauro-uccello di 130 milioni di anni fa, il fossile del suo ultimo pasto, una lucertola inghiottita intera
Requiem per l'Okjökull
Il ghiacciaio islandese dell'Ok è ufficialmente scomparso: lo ricorda una targa con un appello a ciò che va fatto, e una nota per le generazioni future.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

La Terra dei fiumi
L'estensione globale di fiumi e torrenti è di molto superiore a quanto finora stimato, un dato importante per rivalutare lo scambio chimico tra superficie e atmosfera.
Che cos’è lo tsunami?
Un'onda anomala che si sposta velocemente e che in prossimità della costa si alza, anche di decine di metri: la sua energia è spaventosa.
È morto Koko, il gorilla che parlava con i segni
Secondo i ricercatori della Gorilla Foundation sapeva usare oltre 1.000 segni per esprimere pensieri complessi.
Dov'era casa tua 750 milioni di anni fa?
Una mappa interattiva per vedere lo spostamento dei continenti in 750 milioni di anni. Dai primi vertebrati alla scomparsa dei dinosauri, com'è cambiato il mondo?
Insetti e inquinamento luminoso
Molti insetti notturni, utili per il "lavoro" di impollinazione e il controllo dei parassiti, stanno scomparendo. Sotto i riflettori dell'umanità.
È più intelligente il cane o il gatto?
La questione è annosa e molto dibattuta, tra schiere di cinofili e armate di gattofili. Adesso la scienza dà ragione a...
Il costo delle politiche sul clima di Trump
L'annullamento di una sessantina di precedenti riforme sull'uso di combustibili fossili e la tutela di aria e acqua rischia di provocare 80 mila morti in più per decennio. E le stime sono conservative.
Quali sono i cibi animali più ecosostenibili?
Tra i diversi metodi per produrre cibo animale, le coltivazioni di molluschi sono quelle che provocano un minore impatto sull'ambiente. I peggiori: la carne di bovino e i pescigatto allevati.