Le piante d'appartamento depurano l'aria?
Non in modo significativo, e neanche se nel vostro salotto abbondano: sono infatti in minoranza, rispetto alle possibili fonti inquinanti.
Giornata dell'acqua: nessuno resti indietro
Un bene primario di cui ci sarà sempre maggiore richiesta, un diritto troppo spesso violato: un quadro mondiale dell'approvvigionamento di acqua, al centro di troppi disequilibri.
Deforestazione e aumento della temperatura
Giornata internazionale delle foreste, uno studio stima gli effetti (notevoli) della deforestazione sul clima locale.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

L'ape gigante è (ancora) viva
Mandibole gigantesche, 6 centimetri di apertura alare, 4 di lunghezza: l'ape più grande del mondo, scoperta nel 1858, non è estinta.
Il vero costo dell'avocado
Su toast, nel guacamole, in insalata: il frutto-feticcio di Instagram ha un impatto ambientale astronomico in termini di impronta idrica, deforestazione, impiego di pesticidi e condizioni di lavoro di chi lo coltiva.
Una forma più subdola di inquinamento luminoso
L'impatto delle luci artificiali è ormai talmente netto che un bagliore diffuso di colore arancione illumina i due terzi delle aree naturali a più alto tasso di biodiversità. Ancora non si conoscono gli effetti di questo "giorno perenne" sugli animali selvatici. 
Le emissioni di CO2 potrebbero cancellare le nubi
Una concentrazione del gas serra tre volte più alta quella attuale farà dissipare gli stratocumuli, le nuvole basse che riflettono il 30% delle radiazioni solari: e tutto potrebbe accadere in un secolo.
Carne sintetica: e se per il clima fosse peggio?
Le emissioni di metano derivanti dagli allevamenti tradizionali restano in atmosfera per circa 12 anni. La CO2, per millenni: ecco perché la scelta delle fonti energetiche per alimentare i laboratori è cruciale, nel lungo periodo.
I segreti genetici del grande squalo bianco
Un importante lavoro di sequenziamento del DNA del più noto predatore dei mari racconta il dietro le quinte di alcuni meccanismi protettivi, selezionati in centinaia di milioni di anni di evoluzione.
Il ventre dell'aragosta resistente come pneumatici
L'idrogel che protegge la parte inferiore della coda ha caratteristiche uniche di flessibilità e sopportazione dello stress. Urti, abrasioni e trazioni non lo intaccano: potrebbe ispirare le armature e gli esoscheletri del futuro.
Alberi e fiumi: emergenze d'Italia
Ottobre 2018, il ciclone Vaia si abbatte sull'Italia, lasciando sul terreno danni e vittime e, dopo, anche una bufera di polemiche.