L'artiglio della rana
Una nuova specie di anfibio perfettamente mimetizzata con i dintorni è stata scoperta in un fiume della Cordillera del Cóndor. Una strana protrusione alla base delle sue zampe ha incuriosito i biologi.
Può un parassita impossessarsi della nostra mente?
Prendere il controllo delle nostre azioni forse no... Ma possono farci venire sonno e voglia di zucchero, aumentare l'ansia e persino renderci un po' più stupidi. E in alcuni casi...
I fiori sono le orecchie delle piante
Se un'ape o un pipistrello si avvicinano, le piante addolciscono il nettare di conseguenza. E forse comunicano con gli animali attraverso suoni non udibili all'uomo.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Festa del papà: i padri animali più premurosi
Digiunano per settimane, affrontano temibili predatori, costruiscono nidi-fortezza. E tutto per i loro adorati figlioletti: ecco i padri più premurosi del mondo animale.
Il krill digerisce le microplastiche... e poi?
I minuscoli crostacei scompongono i frammenti di plastica abbandonata in mare in pezzi ancora più piccoli. Più difficili da monitorare, ma non per questo non inquinanti.
7 cose che si possono ottenere dai rifiuti
Divani "fatti" con le bucce della frutta, cemento ricavato dai gusci delle uova e persino carburanti tratti da vecchi pneumatici: è il riciclo che non ti aspetti.
Domesticazione: alcuni animali la fanno da soli
La sola vicinanza dell'uomo sembra incoraggiare, nel corpo di alcuni topi selvatici, i segni visibili dell'addomesticamento. Un nostro intervento attivo non è necessario.
I cani vedono col naso (per davvero)
Le tracce olfattive che Fido capta non sono soltanto positive o negative: sembra siano associate a un'immagine mentale precisa dell'oggetto da cercare.
Quanti litri d'acqua al giorno ci servono?
L'acqua è il bene più prezioso della Terra, ma la consumiamo senza criterio, la sprechiamo, la inquiniamo.
Un supermercato senza plastica
In parte esiste già: si trova ad Amsterdam e ha un corridoio del tutto libero dal packaging tradizionale. Al suo posto, bioplastiche, vetro, alluminio e cartone.
La fine dei laghi salati
Importanti per l’uomo come per l’ambiente, i laghi salati sono troppo sfruttati e rischiano di scomparire.