Il segreto delle colate piroclastiche
Alcune eruzioni vulcaniche generano colate piroclastiche: valanghe bollenti che viaggiano a oltre di 700 km/h... molto più di quanto la fisica dovrebbe consentire.
Il senso del lutto nei gorilla
I primati si abbandonano  a manifestazioni ben riconoscibili davanti alla morte di parenti stretti e perfetti sconosciuti: uno studio racconta alcune osservazione di queste interazioni in natura.
Dove va a finire la plastica che gettiamo?
Della maggior parte di quella che abbandoniamo nell'ambiente si perde traccia: dove si deposita? Sui fondali, nelle fosse oceaniche, sulle spiagge "di ritorno" e persino nei ghiacciai.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Dov'era casa tua 750 milioni di anni fa?
Una mappa interattiva per vedere lo spostamento dei continenti in 750 milioni di anni. Dai primi vertebrati alla scomparsa dei dinosauri, com'è cambiato il mondo?
Insetti e inquinamento luminoso
Molti insetti notturni, utili per il "lavoro" di impollinazione e il controllo dei parassiti, stanno scomparendo. Sotto i riflettori dell'umanità.
È più intelligente il cane o il gatto?
La questione è annosa e molto dibattuta, tra schiere di cinofili e armate di gattofili. Adesso la scienza dà ragione a...
Il costo delle politiche sul clima di Trump
L'annullamento di una sessantina di precedenti riforme sull'uso di combustibili fossili e la tutela di aria e acqua rischia di provocare 80 mila morti in più per decennio. E le stime sono conservative.
Quali sono i cibi animali più ecosostenibili?
Tra i diversi metodi per produrre cibo animale, le coltivazioni di molluschi sono quelle che provocano un minore impatto sull'ambiente. I peggiori: la carne di bovino e i pescigatto allevati.
Gli animali cambiano abitudini (per evitarci)
La presenza ormai globale dell'uomo spinge molte specie di mammiferi ad adattarsi alla vita notturna, quando si sentono più al sicuro dalla minaccia umana.
I baobab stanno morendo
In una decina di anni sono morti molti esemplari di baobab, pianta simbolo dell'Africa: ancora da spiegare le cause.
Estrarre CO2 dall'aria: i costi sono affrontabili
I costi della tecnologia capace di bilanciare in parte le emissioni sono sei volte inferiori rispetto alle previsioni: lo si potrebbe fare su scala industriale già dal 2021.