Quanta parte dei mari è interessata dalla pesca?
Uno studio a febbraio parlava di oltre la metà, una nuova analisi (sugli stessi dati), del 4%. Chi ha ragione? E quanto conta, davvero, sapere dove si gettano le reti?
Come dimezzare il consumo d'acqua mondiale
Ridurre il consumo di carne rossa, zuccheri e grassi animali a favore di frutta e verdura non dà benefici soltanto alla salute: abbatterebbe in modo importante anche il consumo di acqua globale.
Come le piante comunicano lo stress a distanza
In assenza di cervello, i vegetali hanno sviluppato un sofisticato sistema di allarme basato su segnali elettrochimici. Un esperimento con proteine fluorescenti e bruchi affamati mostra come funziona.
La vita segreta dei funghi
Uno studio internazionale fa il punto su quello che sappiamo - pochissimo - sugli organismi di questo regno: dai luoghi più improbabili in cui sono stati trovati ai loro possibili, bizzarri utilizzi.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Scompaiono 1.500 specie di uccelli
La denuncia in un rapporto globale sullo stato di conservazione di questi animali: le cause sono varie, ma il colpevole è sempre lo stesso.
Passerotto non andare via...
I più attenti se ne sono accorti: una delle specie più diffuse, il passero, è quasi scomparso. Ecco il poco che sappiamo del perché non se ne vedono più.
Anche le piante hanno il battito cardiaco
Le piante potrebbero avere, se non proprio un cuore, un battito regolare, molto lento e costante. Due nuovi studi l'hanno... auscultato. E ne hanno svelato la funzione.
Il camaleonte arcobaleno con il muso da Pinocchio
Il rettile impossibile da non notare è stato trovato, insieme ad altre due nuove specie, in una remota foresta del Madagascar, lo stato insulare culla di biodiversità.
Scherzi di natura
La fantasia della natura è senza limiti: pioggia, vento e fiumi, nel corso dei secoli, hanno scolpito le forme più disparate. Ecco una "mostra" di questi capolavori.
I coralli si proteggono con ombrelli di nuvole
In situazioni di stress, i microrganismi che compongono le barriere coralline producono nuvolette di aersol che riflettono la radiazione solare. Una sorta di ombrellone naturale.
Cani (e altri animali) non prevedono i terremoti
Uno studio ha analizzato in modo sistematico le numerose segnalazioni di strani comportamenti di animali prima di un sisma. Il risultato è: non è dimostrato che cani, gatti ecc. prevedano i terremoti.
L'enzima mutante che mangia la plastica
Un enzima, "dopato" a dovere da alcuni scienziati britannici, riesce in pochi giorni ad avviare il processo di demolizione di una bottiglia di plastica. E sembra solo all'inizio delle sue potenzialità.