La storia negli anelli degli alberi
Gli anelli degli alberi, usati per studiare il clima e datare eventi globali, dimostrano che circa 1.200 anni fa due grandi esplosioni solari hanno colpito la Terra.
Come le piante comunicano lo stress a distanza
In assenza di cervello, i vegetali hanno sviluppato un sofisticato sistema di allarme basato su segnali elettrochimici. Un esperimento con proteine fluorescenti e bruchi affamati mostra come funziona.
La vita segreta dei funghi
Uno studio internazionale fa il punto su quello che sappiamo - pochissimo - sugli organismi di questo regno: dai luoghi più improbabili in cui sono stati trovati ai loro possibili, bizzarri utilizzi.
Tifoni, uragani... La natura è più violenta?
Mentre in Giappone si fa la conta dei danni causati dal tifone Jebi, nelle isole Hawaii sembra scampato il pericolo dell'uragano Norman. Ma perché gli eventi climatici estremi sono sempre più frequenti?
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Fulmini al rallentatore
Ecco come appare un fulmine ripreso con una fotocamera che scatta 7.000 immagini al secondo.
Le previsioni del tempo sono affidabili?
Lo abbiamo chiesto a Guido Guidi, meteorologo e tenente colonnello dell'Aeronautica Militare, ospite delle conferenze di Focus all'interno di Panorama d'Italia.
Record di caldo in India: 51 °C
Mai si era registrata una temperatura così elevata: bisogna tornare al 1886 per avere valori simili, quando si toccarono i 50,6 °C.
I geni che hanno fatto la giraffa
Il Dna della giraffa svela come bastino pochi cambiamenti nei geni “giusti” per modificare la struttura di un animale.
Perché non si spegne l'incendio in Canada
L'abnorme crescita delle foreste e la domesticazione della natura tra le cause di uno spaventoso incendio fuori controllo.
10 cose che (forse) non sai sulla frutta
I pomodori sono frutti o verdure? Quante varietà di mele esistono? Cosa abbiamo in comune con le banane? L'arancio è sempre... arancio? Curiosità scientifiche sulla nostra frutta quotidiana
Faglia di Sant'Andrea: pronta a esplodere?
Potremmo essere vicini al temuto Big One, madre e padre di tutti i terremoti: lo sostengono i geologi statunitensi.
Le nubi si spostano verso i Poli
È la conseguenza dell'espansione della cella di Hadley, una circolazione atmosferica che interessa una gran parte del nostro pianeta. Le conseguenze sono ancora tutte da capire.