Come le piante comunicano lo stress a distanza
In assenza di cervello, i vegetali hanno sviluppato un sofisticato sistema di allarme basato su segnali elettrochimici. Un esperimento con proteine fluorescenti e bruchi affamati mostra come funziona.
La vita segreta dei funghi
Uno studio internazionale fa il punto su quello che sappiamo - pochissimo - sugli organismi di questo regno: dai luoghi più improbabili in cui sono stati trovati ai loro possibili, bizzarri utilizzi.
Tifoni, uragani... La natura è più violenta?
Mentre in Giappone si fa la conta dei danni causati dal tifone Jebi, nelle isole Hawaii sembra scampato il pericolo dell'uragano Norman. Ma perché gli eventi climatici estremi sono sempre più frequenti?
Perché la natura ci fa star bene?
Il paesaggio ha un effetto diretto sulle nostre emozioni: il verde e gli alberi riducono quelle negative, come la rabbia, ed esaltano la gioia. Ecco gli studi che lo dimostrano.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Pomodori di nuovo saporiti
Una ricerca ha rivelato i geni che danno al pomodoro il "gusto di una volta".
La madre di tutti gli iceberg
Avanza veloce la frattura che sta per provocare il distacco di una porzione della piattaforma Larsen più grande della Val d'Aosta.
Cicloni di mare
Una circolazione oceanica simile ai cicloni atmosferici condiziona la migrazione delle sardine al largo delle coste del Sudafrica: un evento vitale per la biodiversità del pianeta.
Una creatura di 500 milioni di anni fa
Viveva insieme ai trilobiti: la sua forma strana non permetteva una corretta classificazione. La svolta grazie alla scoperta di parti molli fossilizzate.
California, addio alla sequoia "tunnel"
Il Pioneer Cabin tree, l'albero simbolo del Calaveras Big Trees State Park, che si poteva attraversare in auto, non ha resistito alle intense piogge di domenica ed è crollato, disintegrandosi.
Il lago di Endine ghiacciato
Le rigide temperature registrate negli ultimi giorni hanno ghiacciato completamente il lago di Endine, in provincia di Bergamo. 
Vulcani: una mega eruzione ogni 44 anni
Uno studio rivela che un’eruzione simile a quella che si verificò nel 2010 in Islanda e che bloccò il traffico aereo in Europa può verificarsi mediamente ogni 4 decadi.
Il fattore umano nelle valanghe
Uno studio mette in luce il ruolo di sciatori ed escursionisti nel provocare le slavine: ecco quali situazioni inducono a comportamenti più a rischio.