I fiori sono le orecchie delle piante
Se un'ape o un pipistrello si avvicinano, le piante addolciscono il nettare di conseguenza. E forse comunicano con gli animali attraverso suoni non udibili all'uomo.
L'equazione per capire le piante
Sviluppato un modello matematico capace di descrivere correttamente la risposta delle piante agli stimoli esterni.
Le piante con fiori sono più antiche del previsto
Un fossile ritrovato in Cina suggerisce che le angiosperme fossero già presenti sulla Terra 174 milioni di anni fa, all'inizio del Giurassico e ben prima di quanto si ipotizzava.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

12 luoghi dove l'autunno dà spettacolo
Un arcobaleno di foglie dai colori unici. Una magia tutta da vedere, in tutto il mondo.
L'uragano Irma si è portato via il mare
Il passaggio della tempesta ha provocato il ritiro dell'acqua su alcune spiagge, rimaste "a secco" per qualche ora. È l'effetto della bassa pressione, che agisce come una calamita verso l'occhio centrale.
Come fanno le palme a resistere agli uragani?
Vivono nelle aree battute dai più spaventosi uragani del mondo, ma spesso sono ancora in piedi quando attorno c'è solo devastazione.
Quali sono gli alimenti che non scadono mai?
In Antartide è stata ritrovata una tortina vecchia di 106 anni e ancora commestibile. Ma quali sono quegli alimenti che sanno difendersi meglio dallo scorrere del tempo?
Dove vivono le piante endemiche in Italia
Un ampio rilevamento sulle località in cui sono state descritte le piante italiane ha svelato un quadro complesso, ma non catastrofico
 
Una nuova categoria per l'uragano Irma
L'uragano Irma si avvicina agli Usa con venti che hanno raggiunto i 305 chilometri orari. Bisognerà creare una nuova categoria per classificarlo e descrivere il suo potenziale distruttivo.
Che cos'è questo blob "alieno" trovato in Canada?
L'ammasso gelatinoso simile a un cervello è in realtà una colonia di utili invertebrati, che agiscono da filtro dell'acqua, e passano la maggior parte delle volte inosservati.
L'autogol della pianta parassita
Uno studio rivela il clamoroso autogol della cuscuta, un infestante che vive "a sbafo" di altri vegetali e finisce per connettere le sue vittime in una rete di mutuo-soccorso.