Natura

Webcam infuocate ai confini dell'inferno

Seguire le eruzioni dell'Etna a pochi metri dalla lava. Possibile con il WI-Fi.

Webcam infuocate ai confini dell'inferno
Seguire le eruzioni dell'Etna a pochi metri dalla lava. Possibile con il WI-Fi.

Telecamere puntate sulla lava fumante che scende a valle da quota 2585.  Foto: © Videobank.
Telecamere puntate sulla lava fumante che scende a valle da quota 2585.
Foto: © Videobank.

Accendere il notebook e collegarsi a Internet, mandare e-mail e telefonare: il tutto, senza neppure un cavo. Oggi non serve essere in aeroporto o in un grande albergo per usare la connettività wireless o Wi-Fi: si può fare anche… su un vulcano in eruzione.
All'altezza delle bocche dell'Etna, a 2585 metri, è iniziata tempo fa una nuova attività lavica: per monitorarla, la Protezione Civile della Sicilia ha piazzato due webcam puntate sulla zona.
Banda “calda”. L'unico modo di metterle in Rete era quello di usare due access point, i “ponti radio” delle connessioni a Internet senza fili. Così, in una “scatola” sotto un metro di cenere vulcanica, è stato piazzato un computer portatile, alimentato da un pannello fotovoltaico, che comanda le telecamere e diffonde nella zona il segnale radio. Segnale che può essere utilizzato liberamente da chi si trova nel raggio di copertura, soprattutto geologi e ricercatori. Un progetto realizzato da Intel, maggiore produttore al mondo di microprocessori, e Videobank, il principale provider Internet della Sicilia. Naturalmente è possibile connettersi in diretta alle webcam anche stando seduti comodamente a casa: l'indirizzo è etna2004.videobank.it

(Notizia aggiornata al 19 ottobre 2004)

19 ottobre 2004
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us