Natura

Strana pianta sotterranea riscoperta dopo 150 anni

Come un vampiro del mondo vegetale rifugge la luce e sottrae nutrimento ai funghi. La si credeva estinta, ma è stata di nuovo osservata nelle foreste del Borneo.

Una pianta parassita "aliena" ritenuta estinta da oltre 150 anni è stata di recente riscoperta nelle foreste pluviali del Borneo. Lungi dall'essere scomparsa, la Thismia neptunis ha continuato a prosperare sotto i nostri piedi: il vegetale si sviluppa infatti nel sottosuolo, dove vive sottraendo nutrimento ai funghi.

thismia neptunis, piante parassite, specie lazzaro, micoeterotrofia, funghi, parassitismo, vegetali
L'illustrazione originale di Beccari. © Sochor et al.

Scoperta italiana. La prima osservazione scientifica della pianta si deve al botanico italiano Odoardo Beccari, che la osservò nel 1866 durante una spedizione sulla montagna di Gunung Matang, in Malesia, e la descrisse qualche anno dopo. Da allora nessuno si era più imbattuto nella Thismia, che per questo si pensava scomparsa.

Finché, nel gennaio 2017, Michal Sochor, del Crop Research Institute di Olomouc (Repubblica Ceca), non ne ha scorti alcuni esemplari nella stessa area geografica: la pianta, ora descritta in un articolo scientifico, appartiene a un gruppo di vegetali che vivono sottoterra e ottengono acqua e nutrimento dai funghi.

Vampiri vegetali. Questa relazione parassitica chiamata micoeterotrofia si è sviluppata in modo indipendente in diversi gruppi vegetali, una quarantina di volte. Le piante "scroccone", che vivono lontane dai raggi solari, hanno perso foglie e clorofilla, e non compiono più la fotosintesi: traggono invece acqua e carbonio interamente da alcune specie di funghi - dette micorriziche - che a loro volta vivono a sbafo di piante in superficie. In ultima analisi, quindi, la Thismia neptunis sottrae cibo ad altre piante attraverso i funghi.

thismia neptunis, piante parassite, specie lazzaro, micoeterotrofia, funghi, parassitismo, vegetali
Il fiore della pianta sotterranea: difficile classificarlo come tale. © Sochor et al.

Miraggi. La maggior parte delle specie micoeterotrofe trascorre sottoterra l'intera esistenza e sbuca all'aria aperta solo durante la fioritura, per poche settimane l'anno (e neanche tutti gli anni). I fiori della Thismia sono talmente strani da sembrare insetti, muniti di lunghe antenne. Riconoscerli è un'impresa: ecco perché la pianta è stata ritenuta a lungo estinta.

6 marzo 2018 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us