Natura

Un selfie per la Terra

Finalmente un selfie utile: lo chiede la Nasa per la Giornata Mondiale della Terra. Fotografatevi numerosi.

Siete amanti dei selfie? Ecco l'occasione giusta per farne uno... utile. Se invece non li sopportate, potete provare a fare un'eccezione: per la Terra (e per la Nasa).

L'ente spaziale americano chiede infatti a tutti gli abitanti del pianeta di partecipare a #GlobalSelfie, un'iniziativa di sensibilizzazione sulle tematiche ambientali in preparazione alla Giornata Mondiale della Terra, che si terrà il prossimo 22 aprile.

Le regole del selfie
Partecipare è facile: basta scattare un selfie e pubblicarlo sui social network con l'hashtag #GlobalSelfie. Le foto pubblicate verranno raccolte e utilizzate come le tessere di un mosaico per realizzare una grande immagine del nostro pianeta visto dallo spazio. In pratica un “blue marble” con i volti di tutti i partecipanti all'iniziativa.
L'importante è che nel selfie, oltre alla vostra faccia, ci sia un'indicazione su dove vi trovate: potete scriverlo nella sabbia, con dei sassi, oppure utilizzare le cartoline preparate dalla NASA e che possono essere scaricate qui. Le immagini potranno essere postate su Facebook, Twitter, Instagram, Google+ e Flickr.

Un lavoro... spaziale

Con questa iniziativa la NASA vuole richiamare l'attenzione di tutti sull'importanza della tutela del nostro pianeta e sugli sforzi che sta compiendo per monitorarne lo stato di salute. Attualmente il nostro pianeta è costantemente osservato da 17 satelliti e molti altri ne verranno lanciati nei prossimi mesi con gli incarichi più diversi.

A proposito di foto, ti potrebbero interessare

Gli autoscatti più estremi di Instagram
Quando la sonda Cassini fece la prima foto di gruppo dallo spazio (vedi foto qui sotto)

Copia di: La Terra vista da Saturno
VAI ALLA GALLERY (N foto)

La Terra vista dallo Spazio
VAI ALLA GALLERY (N foto)

7 aprile 2014 Rebecca Mantovani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Albert Einstein amava la vita, la fisica e odiava le regole. Osteggiato in patria e osannato nel mondo, vinse molte battaglie personali e scientifiche. A cento anni dal Nobel, il ritratto del più
grande genio del Novecento che ha rivoluzionato le leggi del tempo e dello spazio. E ancora: la storia di Beppe Fenoglio, tra scrittura e Resistenza; l'impresa di Champollion, che 200 anni fa decodificò la stele di Rosetta e svelò i segreti degli antichi Egizi; contro il dolore, la fatica, la noia: le droghe naturali più usate nel corso dei secoli.

ABBONATI A 29,90€

Il sonno è indispensabile per rigenerare corpo e mente. Ma perché le nostre notti sono sempre più disturbate? E a che cosa servono i sogni? La scienza risponde. E ancora: pregi e difetti della carne, alimento la cui produzione ha un grande impatto sul Pianeta; l'inquinamento e le controindicazioni dell’energia alternativa per gli aerei; perché ballare fa bene (anche) al cervello. 

ABBONATI A 31,90€
Follow us