Focus

Un gigantesco cratere

Un gruppo di ricercatori americani della NASA localizza in Messico (El Progreso) i resti di quello che ritengono essere il più grande cratere di meteorite mai scoperto sul nostro pianeta. Lo stesso gigantesco meteorite che colpendo la Terra avrebbe causato la definitiva scomparsa dei dinosauri 65 milioni di anni fa. Secondo molti studiosi infatti, i giganteschi rettili preistorici avrebbero cominciato ad estinguersi molto tempo prima del meteorite, a causa di epidemie o di un lento cambiamento del clima e il grande asteroide sarebbe stato solo l’atto finale di un’estinzione già in corso.

 

10 maggio 2006