Natura

Tornado in Nord Dakota, mai visto così da vicino

Il drammatico video-racconto (fortunatamente finito bene) di due amici scampati a un'imponente tromba d'aria, che sono riusciti a filmare il fenomeno temporalesco praticamente dal suo interno.

Quello che state per vedere è un video eccezionale girato da due uomini molto fortunati. Lunedì 26 maggio un violento tornado ha investito il Nord Dakota, con raffiche di vento che hanno raggiunto i 190 chilometri orari, travolto una quindicina di case mobili e ferito 9 persone. I due protagonisti di questo filmato sono lavoratori che si trovavano nei pressi di Watford City, una distesa di roulotte e prefabbricati che ospita impiegati del settore petrolifero.



Di sasso

Al sopraggiungere del tornado Dan Yorgason e Abram Schiff - questi i nomi dei due amici - sono rimasti come impietriti e hanno continuato a filmare il vortice che mano a mano si ingrandiva senza riuscire a trovare un riparo migliore di un furgone parcheggiato nelle vicinanze. Acquattati nel camioncino, hanno continuato a riprendere il twister che mano a mano si faceva sempre più imponente, colorandosi di arancio per la terra e i detriti che, avanzando, portava con sé.

Sopravvissuti per un soffio
Secondo gli esperti meteo che hanno analizzato il video, in breve divenuto virale, i due si sono salvati per miracolo: se il tornado fosse passato a 15-30 metri in meno di distanza, sarebbero stati probabilmente trascinati via dal vento. Al sopraggiungere di un tornado è bene cercare un rifugio possibilmente basso, lontano da porte e finestre, o se si è all'aperto accovacciarsi in un fossato proteggendosi la testa.
[Come difendersi da tornado e trombe d'aria]

Chi è in auto può provare a guidare fino ad arrivare a formare con il tornado un angolo di 90°, per diminuire l'impatto dei venti su di sé. In questo caso, i due amici non sapevano se le strade fossero sgombre e sono stati incapaci di muoversi. Le risate che si sentono - raccontano - sono di puro panico.

Meteo
In genere solo il 30% dei temporali a supercella si trasforma in un tornado, e perché questo accada ci devono essere elevata umidità e instabilità dell'aria. Parte del Nord Dakota si trova nella cosiddetta "Tornado Alley", un'area degli Stati Uniti dove le condizioni meteo rendono il passaggio di tornado particolarmente frequente.

La nuvola astronave
VAI ALLA GALLERY (N foto)

Uno spettro nel cielo
VAI ALLA GALLERY (N foto)

29 maggio 2014 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us