Temporali a supercella, 20 foto da far tremare le gambe

Una serie di scatti tanto pericolosi quanto audaci e spettacolari: i più imponenti e distruttivi fenomeni temporaleschi fotografati un attimo prima di riversarsi al suolo.
Guarda anche le foto di una mostruosa nuvola astronave - Un temporale a supercella in time-lapse - Le nuvole dalle forme più strane e curiose

Nel nostro territorio, fortunatamente, non si sviluppano così di frequente. Ma la vista di una supercella - un fenomeno temporalesco caratterizzato da un imponente sistema di nubi a sviluppo verticale, con forti correnti ascensionali che sollevano l'aria verso l'alto - mette comunque i brividi.

Questi spettacolari "muri" di nuvole, che sono spesso associati alla formazione di tornado, sono infatti tra i più pericolosi eventi meteo. Nelle prossime foto ne vedrete immortalati alcuni dei più spettacolari, nell'album fotografico di alcuni, spericolati cacciatori di tornado.

Questa supercella sopra Climax, in Kansas, è stata fotografata il 10 maggio 2014.

Un altro incontro ravvicinato con una supercella (video)

Questo è stato visto a Kearney, una città del Nebraska.

Un'imponente supercella oscura il Sole che tramonta, su una prateria del Montana. Questi fenomeni meteo hanno origine in aree di bassa pressione, caratterizzate da una forte umidità, alte temperature ed instabilità atmosferica.

Il fenomeno è più facilmente osservabile nelle grandi distese della Tornado Alley americana, una regione degli Stati Uniti centro e sudorientali in cui le supercelle si sviluppano più di frequente. Ma può capitare di avvistare una di queste macro nubi anche in Europa: qui siamo a Slough, Inghilterra.

La scienza dei tornado

Supercella in formazione a Watonga, in Oklahoma, uno degli stati più duramente colpiti dai tornado negli ultimi anni.

Guarda il terribile tornado di Moore, Oklahoma, visto dallo Spazio
Tornado in Oklahoma, le foto della distruzione

Una supercella si sfoga sulla città di Cordell, in Oklahoma, con fulmini e piogge nell'oscurità della notte.

Le più belle foto di temporali

Un vortice di pioggia, saette e nubi a supercella sopra a una cittadina del Nebraska. Le supercelle possono avere un'estensione geografica molto vasta, di centinaia di chilometri, e hanno uno sviluppo autonomo rispetto alla circolazione dei venti e delle correnti nella media troposfera.

La video testimonianza di due uomini miracolosamente scampati a un tornado

Una minacciosa supercella in formazione nei cieli del Nebraska.

Come si formano i tornado?
Qual è il costo di un disastro ambientale?

Un'altra supercella, questa volta a Glasgow, nel Montana (sotto alla cupola scura del cumulonembo si intravede l'acquazzone).

Da che cosa dipende l'odore che percepiamo quando sta per piovere?

Di nuovo nelle pianure del Montana, per osservare un temporale a supercella sul punto di trasformarsi in una nube a muro rotante, quelle capaci di generare i tornado più violenti.

Il muro di nuvole abbattutosi sopra Sydney

Un mulino solitario affronta l'avanzare di una supercella a Leedey, Oklahoma.

Un'altra mostruosa nuvola astronave: guarda

Un'altra supercella avanza minacciosa con l'avanzare del crepuscolo. Siamo sempre a Leedey, Oklahoma.

Questo temporale a supercella è stato fotografato in Italia, in particolare ad Ancona.

In Italia non è facile osservare supercelle di questa portata, anche se sono frequenti le trombe d'aria, tornado di intensità minore rispetto a quelli che si formano nelle grandi pianure americane.

Italia, la penisola delle trombe d'aria
Che cosa fare in caso di tromba d'aria?

Il viaggio di un gigantesco temporale a supercella nel Nebraska, al calar del Sole.

L'inarrestabile avanzata di una nube a supercella a Denton, Texas: il Sole al tramonto dona all'intera supercella un sinistro bagliore rossastro.

Qui siamo a Sanford, in Kansas: è ben visibile l'estensione orizzontale del temporale a supercella.

Lo sviluppo di una supercella richiede un'atmosfera instabile per molti chilometri d'altezza: la colonna temporalesca è ben visibile in questa foto scattata a Childress, Texas.

Difficile vedere oltre questa barriera di nuvole formatesi all'interno di un temporale a supercella sopra a Mycroft, Wyoming.

Il frame del video di una violenta supercella nei cieli del Kansas.

Il viaggio di un temporale a supercella nei cieli del Wyoming, il 18 maggio 2014.

Il video in time-lapse di questa tempesta

Nel nostro territorio, fortunatamente, non si sviluppano così di frequente. Ma la vista di una supercella - un fenomeno temporalesco caratterizzato da un imponente sistema di nubi a sviluppo verticale, con forti correnti ascensionali che sollevano l'aria verso l'alto - mette comunque i brividi.

Questi spettacolari "muri" di nuvole, che sono spesso associati alla formazione di tornado, sono infatti tra i più pericolosi eventi meteo. Nelle prossime foto ne vedrete immortalati alcuni dei più spettacolari, nell'album fotografico di alcuni, spericolati cacciatori di tornado.

Questa supercella sopra Climax, in Kansas, è stata fotografata il 10 maggio 2014.

Un altro incontro ravvicinato con una supercella (video)