Ambiente

Risolto il mistero dei "capelli di ghiaccio"

A quasi 100 anni dal primo avvistamento dei curiosi filamenti di ghiaccio, si scioglie l'enigma della loro formazione: sarebbero causati dall'azione di un fungo.

Osservarlo prima che si sciolga è un'impresa per pochi, ma in foto somiglia a una matassa di capelli sintetici, o a una nuvola di zucchero filato. Quello dei capelli di ghiaccio è un fenomeno noto da tempo, ma che non aveva una spiegazione.

Felice intuizione. A notarlo per primo fu, nel 1918, il geologo tedesco Alfred Wegener, che lo ricondusse, in modo empirico, all'azione di un fungo. Ora lo studio di alcuni ricercatori dell'università di Berna, in Svizzera, sembra avvalorare questa ipotesi. Gli strani "ciuffi" simili a fili di nylon compaiono sul legno in putrefazione di alcune foreste nelle notti d'inverno, quando la temperatura scende sotto lo zero e l'umidità è alta.

Un mistero che si "scioglie" dopo oltre 90 anni. © Hofmann/Biogeosciences

La causa. Per Christian Matzler e i colleghi, che hanno studiato il fenomeno, la forma di queste matasse è dovuta all'azione di un fungo chiamato Exidiopsis effusa, la cui presenza è stata riscontrata in tutti i depositi di capelli di ghiaccio. Il fungo impedirebbe la ricristallizzazione del ghiaccio, e permetterebbe la formazione di fili del diametro di 0,01 mm. La prova del nove? I capelli di ghiaccio non si formano su tronchi irrorati con funghicida.

4 agosto 2015 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Le sfide della Chiesa per tutelare la propria autonomia e i suoi territori. A colpi di alleanze, scomuniche, guerre, ma anche preziose committenze ai più grandi artisti del Rinascimento, ecco come i pontefici sono stati protagonisti di secoli di storia. E ancora: quando, 100 anni fa, l'Irlanda venne divisa in due; origini, regole e curiosità degli scacchi; perché le legioni romane erano imbattibili.

 

ABBONATI A 29,90€

Quale incredibile processo ha fatto nascere la vita sul nostro pianeta? Tutte le ultime ipotesi scientifiche. Inoltre: i numeri e le mappe della pandemia che ci ha cambiato nel 2020 e cosa ci aspetta nel 2021; le nuove frontiere del cinema; i software che ci identificano in base al modo di camminare; il sesso strano del mondo animale.

ABBONATI A 29,90€

Sul nuovo numero di Focus Domande&Risposte tantissime domande e risposte curiose e inaspettate nel nome della scienza. Per esempio: è vero che la musica fa cambiare sapore al formaggio? E che mariti e mogli con il tempo si assomigliano? E che la solitudine cambia il nostro cervello?

ABBONATI A 29,90€
Follow us