Natura

Si possono usare i vulcani come inceneritori?

La risposta breve è: no.

L’idea, più volte riproposta, non è realizzabile in termini pratici. Per “bruciare” l'immondizia in un vulcano bisognerebbe portarla fino a uno dei serbatoi di magma, dove la temperatura supera i 1.000 °C (quello che serve per incenerire qualunque materiale di scarto).

Ma nei serbatoi magmatici vicini alla superficie - cioè a una profondità di pochi chilometri - varia frequentemente la quantità di magma, perché si sposta in relazione alle eruzioni, alla formazione di nuove fratture sui fianchi degli edifici vulcanici e ad altri elementi geologici. Ed è frequente che questi serbatoi si svuotino completamente.

In profondità. Se si vuole essere certi di avere un inceneritore attivo per lungo tempo, è necessario che i rifiuti raggiungano uno dei serbatoi principali, che generalmente si trovano ad almeno una decina di chilometri sotto la superficie.

Con le attuali tecnologie di perforazione possiamo arrivare a una decina di chilometri di profondità (il record è 12 km: un lavoro che ha richiesto ben 10 anni), ma con grande fatica e "pozzi" non più grandi di una decina di centimetri di diametro.

È dunque impossibile ipotizzare la costruzione di un deposito (una cloaca) di raccolta sufficientemente grande da smaltire i rifiuti di una città, o addirittura di un Paese, a oltre 10 km di profondità.

2 marzo 2017
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cent'anni fa, la scoperta del secolo: la tomba di Tutankhamon – l'unica ritrovata intatta nella Valle dei Re - svelò i suoi tesori riempendo di meraviglia gli occhi di Howard Carter prima, del mondo intero poi. Alle sepolture più spettacolari di ogni epoca è dedicato il primo piano di Focus Storia. E ancora: la guerra di Rachel Carson, la scienziata-scrittrice pioniera dell'ambientalismo; i ragazzi italiani assoldati nella Legione Straniera e mandati a morire in Indocina; Luigi Ferri, uno dei pochi bambini sopravvissuti ad Auschwitz, dopo lunghi anni di silenzio, si racconta.

ABBONATI A 29,90€

L'amore ha una scadenza? La scienza indaga: l’innamoramento può proseguire per tre anni. Ma la fase successiva (se ci si arriva) può continuare anche tutta la vita. E l'AI può dirci quanto. E ancora, Covid: siamo nel passaggio dalla fase di pandemia a quella endemica; le storie geologiche delle nostre spiagge; i nuovi progetti per proteggere le aree marine; tutti i numeri dei ghiacciai del mondo che stanno fondendo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us