Natura

Radiografia di una tempesta

Due radar differenti per scoprire come si forma un temporale sopra l'Amazzonia

Radiografia di una tempesta
Due radar differenti per scoprire come si forma un temporale sopra l'Amazzonia

Un'immensa tempesta sopra l'Amazzonia, come quella che è stata ''vivisezionata'' dai radar della Nasa.© Nasa
Un'immensa tempesta sopra l'Amazzonia, come quella che è stata ''vivisezionata'' dai radar della Nasa.
© Nasa

Utilizzando due tecnologie radar diverse e un aereo equipaggiato dalla Nasa, i meteorologi sono riusciti a “fotografare” dal di dentro la nascita e la crescita di una tempesta sopra l'Amazzonia. Sono riusciti così a scoprire come interagiscono due meccanismi presenti nelle tempeste, quello che forma la grandine (e agisce ad elevata altitudine, nell'aria fredda) e quello che forma la pioggia (che opera più in basso, con temperature più alte). Di solito i temporali delle zone temperate utilizzano l'uno o l'altro dei due meccanismi ma, poiché l'aria calda ai tropici si spinge più in alto, in questa tempesta si sono formate sia pioggia sia grandine.
Infatti, grazie alle potenti correnti ascensionali, le goccioline d'acqua che risalivano si sono trasformate a grandi altezze in pezzetti di ghiaccio che sono poi precipitati verso il suolo, scontrandosi con le gocce che salivano e scatenando fulmini e tuoni.
I due strumenti (un radar Doppler in grado di misurare le dimensioni delle particelle, e uno studiato per misurarne la velocità) e l'aereo utilizzato dalla Nasa hanno così potuto costruire una scansione integrale del temporale, grazie alla quale è stato possibile calcolare anche le forse in gioco. Questi dati permetteranno di capire meglio come funzionano i temporali, e mettere in guardia i piloti degli aerei che non sanno come affrontare le forti tempeste tropicali.

(Notizia aggiornata al 24 gennaio 2003)

20 gennaio 2003
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us