Natura

Perché un albero cresce verso l’alto e non perpendicolare al pendio?

La maggior parte delle piante ha la capacità di percepire la gravità terrestre, un fenomeno noto come geotropismo. A causa di ciò i tronchi degli alberi cresciuti su un pendio molto ripido non...

La maggior parte delle piante ha la capacità di percepire la gravità terrestre, un fenomeno noto come geotropismo. A causa di ciò i tronchi degli alberi cresciuti su un pendio molto ripido non crescono perpendicolari alla superficie del terreno, ma si incurvano e procedono verso l’alto. Solo in questo modo infatti possono esporsi nel modo migliore alla luce del sole.
Giusta direzione. Ci sono anche vegetali che hanno un geotropismo negativo (alcuni funghi che fruttificano nel terreno) oppure trasversale, come i rami secondari degli alberi. Altri sono positivi nella bella stagione, e negativi in inverno (quando la pianta scende nel terreno per proteggersi dal freddo). La gravità viene percepita attraverso un meccanismo ormonale: quando lo stelo della pianta prende una direzione sbagliata, le sostanze (auxine) che stimolano la crescita si accumulano nella parte più bassa, e fanno dunque crescere in direzione opposta le cellule che compongono la parte incurvata.

28 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Albert Einstein amava la vita, la fisica e odiava le regole. Osteggiato in patria e osannato nel mondo, vinse molte battaglie personali e scientifiche. A cento anni dal Nobel, il ritratto del più
grande genio del Novecento che ha rivoluzionato le leggi del tempo e dello spazio. E ancora: la storia di Beppe Fenoglio, tra scrittura e Resistenza; l'impresa di Champollion, che 200 anni fa decodificò la stele di Rosetta e svelò i segreti degli antichi Egizi; contro il dolore, la fatica, la noia: le droghe naturali più usate nel corso dei secoli.

ABBONATI A 29,90€

Il sonno è indispensabile per rigenerare corpo e mente. Ma perché le nostre notti sono sempre più disturbate? E a che cosa servono i sogni? La scienza risponde. E ancora: pregi e difetti della carne, alimento la cui produzione ha un grande impatto sul Pianeta; l'inquinamento e le controindicazioni dell’energia alternativa per gli aerei; perché ballare fa bene (anche) al cervello. 

ABBONATI A 31,90€
Follow us