Natura

Perché tanto petrolio in Arabia?

Nell’era paleozoica (570-230 milioni di anni fa) le attuali regioni pianeggianti orientali della penisola arabica erano occupate da un vasto mare, che copriva anche gran parte dell’Irak e del...

Nell’era paleozoica (570-230 milioni di anni fa) le attuali regioni pianeggianti orientali della penisola arabica erano occupate da un vasto mare, che copriva anche gran parte dell’Irak e del quale il golfo Persico è soltanto un piccolo residuo. Sul fondo di quel mare per milioni di anni si accumularono depositi organici prodotti da animali marini e alghe, in strati successivi, ricoperti periodicamente da strati di depositi calcarei.
Successivamente, a causa di movimenti sismici, si sarebbero trovati all'interno della crosta terrestre, dove avrebbero portato avanti la trasformazione (via fermentazione) in idrocarburi, vale a dire petrolio e gas naturale. Non a caso nei giacimenti petroliferi si trovano tracce di acqua salmastra e clorofilla.
I giacimenti si trovano a diverse profondità, da uno a tre-quattro chilometri. In qualche caso si estendono sotto il fondo del golfo Persico fino alle coste occidentali dell’Iran e vengono sfruttati da una parte e dall’altra.

26 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Scipione e Annibale, Mario e Silla, Demostene e Filippo II di Macedonia... I giganti della Storia che hanno passato la loro vita a combattersi, sui campi di battaglia e non solo. E ancora: l'omicidio di Ruggero Pascoli, il padre del famoso poeta, rimasto impunito; il giro del mondo di Magellano e di chi tornò per raccontarlo; la rivoluzione scientifica e sociale della pillola anticoncezionale; nelle prigioni italiane dell'Ottocento; come, e perché, l'Inghilterra iniziò a colonizzare l'Irlanda.

 

ABBONATI A 29,90€

Tigri, orsi, bisonti, leopardi delle nevi e non solo: il ricco ed esclusivo dossier di Focus, realizzato in collaborazione con il Wwf, racconta casi emblematici di animali da salvare. E ancora: come la plastica sta entrando anche nel nostro organismo; che cos’è l’entanglement quantistico; come sfruttare i giacimenti di rifiuti elettronici; i progetti più innovativi per poter catturare l’anidride carbonica presente nell’atmosfera.

ABBONATI A 31,90€
Follow us