Perché in riva al mare c’è spesso la brezza?

Dipende dal sole, che riscalda la terra molto più velocemente di quanto faccia con l’acqua. L’aria che si trova sopra la terra, quindi, è più calda e rarefatta di quella che sta sul mare e tende...

2002628215210_10

Dipende dal sole, che riscalda la terra molto più velocemente di quanto faccia con l’acqua. L’aria che si trova sopra la terra, quindi, è più calda e rarefatta di quella che sta sul mare e tende a salire verso l’alto. L’aria fresca del mare, al contrario più densa, si sposta per sostituirla. Grazie a questi movimenti si forma la brezza di mare, quel venticello che si avverte anche nelle giornate più calde. Di notte, al contrario, c’è la brezza di terra perché è l’acqua a rilasciare più calore: quello accumulato durante il giorno. La terra invece si raffredda più rapidamente.

28 Giugno 2002

Codice Sconto