Natura

Perché i pesci non muoiono tutti quando un fulmine cade in acqua?

Se muoiono solo alcuni pesci e non tutti, certo non è perché l’acqua sia un isolante, anzi. Proprio perché l’acqua è un buon conduttore di elettricità, infatti, la scarica si disperde sott’acqua...

Se muoiono solo alcuni pesci e non tutti, certo non è perché l’acqua sia un isolante, anzi. Proprio perché l’acqua è un buon conduttore di elettricità, infatti, la scarica si disperde sott’acqua in tutte le direzioni con una distribuzione semisferica. Dovendo però elettrificare un volume sempre più grande di acqua, già a poca distanza dal punto di caduta la scarica elettrica perde d’intensità e diventa innocua. In realtà per i pesci il vero pericolo non è tanto dovuto alla scarica elettrica (che pure fa qualche vittima) quanto all’onda d’urto. Quando il fulmine colpisce la superficie, infatti, cede all’acqua parte della sua energia sotto forma di calore. L’acqua intorno al punto di impatto si riscalda a grandissima velocità e vaporizza, dando contemporaneamente origine a un’onda d’urto che si propaga tutt’intorno per decine di metri. La sua forza d’impatto può essere tale da ammazzare i pesci (o un uomo) anche a notevole distanza. Proprio come accadrebbe lanciando sulla superficie una bomba.

28 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Gli itinerari, gli incontri, i diari dei grandi viaggiatori del passato che, spinti da curiosità e muniti di audacia, hanno girato il mondo con una gran voglia di raccontare. Dall'instancabile Erodoto alla misteriosa Agatha Christie, dal mitico Marco Polo all'intrepida Nellie Bly fino agli scrittori globetrotter in anni più recenti: riviviamo insieme le loro avventure.

ABBONATI A 29,90€

Come funziona lo stress? Si tratta di un meccanismo biologico fondamentale: l’organismo entra in allarme e “scollega” la razionalità, ma domarlo si può. Inoltre: il massiccio e misterioso ritorno degli UFO; la scienza prova a decifrare il linguaggio degli animali; come mantenere in salute i 700 (!) muscoli del corpo; perché alcune canzoni diventano dei "tormentoni".

ABBONATI A 29,90€
È vero che il mare non è sempre stato blu? La voglia di correre è contagiosa? Perché possiamo essere crudeli con gli altri? Si possono deviare i fulmini? Che cosa fare (e cosa non fare) per piacere di più? Queste e tantissime altre domande e risposte, sempre curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R.
 
ABBONATI A 29,90€
Follow us