Lo "tsunami" di sabbia rossa

Stanno facendo il giro del mondo le spettacolari foto di una tempesta di sabbia rossa che il 9 gennaio ha colpito la costa dell’Australia Occidentale nei pressi di Onslow, circa 1.300 chilometri a nord di Perth. Le foto sono state scattate da operai che lavoravano su rimorchiatori al largo della costa nel momento in cui è passata la tempesta che - mentre era a terra - non ha provocato danni.

rtr3cbddrtr3cbdjonslow-3onslow-2onslow_06onslow_10onslow_09onslow_2onslowApprofondimenti
rtr3cbdd

L'impressionante tempesta rossa arriva dalla costa. La foto è stata scattata da Brett Martin, un marinaio a bordo di un rimorchiatore al largo della costa, che ha raccontato al West Australian: «ci trovavamo in barca poco prima del tramonto e la tempesta stava montando in lontananza, quando improvvisamente è diventata sempre più veloce fino a raggiungere i 40 nodi in pochi minuti. Non ho mai visto niente del genere, era piuttosto particolare, è stato qualcosa di soprannaturale».

rtr3cbdj

Brett Martin, si trovava a circa 25 miglia dalla costa. Come si può notare, fino a poco prima dell'arrivo del ciclone il mare era piatto e l'aria trasparente. In seguito il rimorchiatore sul quale Martin viaggiava ha incontrato onde alte un paio di metri e la visibilità si è ridotta a 100 metri.

onslow-3

La tempesta ha scaricato la polvere e la sabbia raccolte in precedente passando sulla costa arsa dal caldo di questi giorni (vedi le foto da satellite degli incendi). Le raffiche di vento hanno raggiunto i 102 chilometri orari.
Il fenomeno non è frequente in Australia, ma non è sconosciuto: simili tempeste di sabbia rossa si erano già verificate nel 2009 (vedi video) e ogni tanto capitano.
Per definirle si usa un termine di origine araba haboob che indica una violenta tempesta di polvere e sabbia provocata da temporali che si abbattono sul deserto del Sahara e altre regioni arabe.

onslow-2

onslow_06

Il video dell'arrivo a terra fa impressione.

onslow_10

Il video dell'arrivo a terra fa impressione.

onslow_09

La tempesta ha colpito una zona residenziale a Onslow e al momento non ci sono notizie di danni.

onslow_2

onslow

Diversi marinai navigati hanno fotografato con gli smartphone la tempesta postandola su Twitter e altri social network. La tempesta è durata circa un’ora ed è stata molto spettacolare.

L'impressionante tempesta rossa arriva dalla costa. La foto è stata scattata da Brett Martin, un marinaio a bordo di un rimorchiatore al largo della costa, che ha raccontato al West Australian: «ci trovavamo in barca poco prima del tramonto e la tempesta stava montando in lontananza, quando improvvisamente è diventata sempre più veloce fino a raggiungere i 40 nodi in pochi minuti. Non ho mai visto niente del genere, era piuttosto particolare, è stato qualcosa di soprannaturale».