Natura

Le piante proteggono i funghi

In ambienti difficili come le sorgenti calde, una simbiosi vincente.

Le piante proteggono i funghi
In ambienti difficili come le sorgenti calde, una simbiosi vincente.

Intorno alle sorgenti calde di Yellowstone vivono piante che resistono a quasi 100 gradi. Con l'aiuto dei funghi.
Intorno alle sorgenti calde di Yellowstone vivono piante che resistono a quasi 100 gradi. Con l'aiuto dei funghi.

Alcune piante riescono a crescere in condizioni estreme, come caldo, freddo, salato, acido. C'era il sospetto che fossero aiutati dai funghi, ma non si capiva bene come. Ora alcuni ricercatori di due università americane hanno scoperto come la simbiosi con i funghi è indispensabile per la sopravvivenza. Studiando una specie di erba che cresce nei pressi delle sorgenti termali del parco di Yellowstone, il Dichanthelium lanuginosum, hanno scoperto che la pianta è “colonizzata” da un fungo, e che insieme sopravvivono temperature superiori a 98 °C. In alcuni esperimenti di laboratorio, le piante con i funghi hanno resistito addirittura per tre giorni a temperature sopra i 122 °C, e per dieci giorni a sbalzi di temperatura che raggiungevano i 149 °C. Le piante senza funghi morivano invece in poche ore. Sembra che le piante proteggessero i funghi presenti nelle loro radici, e dovrebbe essere vero anche il contrario.
Secondo i ricercatori, le piante e i funghi insieme tollerano il calore con alcuni meccanismi particolari: per esempio lo disperdono con un pigmento, la melanina, oppure i funghi attivano un “interruttore biologico” che dice alla pianta di reagire più rapidamente alla temperatura elevata.

(Notizia aggiornata al 10 dicembre 2002)

29 novembre 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita straordinaria di Rita Levi-Montalcini, l'unica scienziata italiana premiata con il Nobel: dall'infanzia dorata alle leggi razziali, dagli studi in America ai legami con una famiglia molto unita, colta e piena di talenti. E ancora: l'impresa in Antartide di Ernest Shackleton; i referendum che hanno cambiato il corso della Storia; le prime case popolari del quartiere Fuggerei, ad Augusta; il mito, controverso, di Federico Barbarossa.

ABBONATI A 29,90€

Tutto quello che la scienza ha scoperto sui buchi neri: fino a 50 anni fa si dubitava della loro esistenza, ora se ne contano miliardi di miliardi. Inoltre, come funziona la nostra memoria; l'innovativa tecnica per far tornare a camminare le persone paraplegiche; la teconoguerra in Ucraina: quali sono le armi tecnologiche usate.

ABBONATI A 31,90€
Follow us