Natura

Le meraviglie del regno vegetale

Nelle piante è racchiuso il segreto della sopravvivenza degli uomini e del nostro pianeta. Ecco il perché.

Contenuto sponsorizzato a cura di Ricola

Le piante sono organismi interessanti e incredibili, contrariamente a quanto il pensiero comune creda. Anzi osservandole e studiandole emerge la consapevolezza che, probabilmente, saranno in grado di fornirci la soluzione a problemi futuri. Ne è convinto il botanico internazionale, Stefano Mancuso, Direttore del Laboratorio Internazionale di Neurobiologia Vegetale (LINV) e Professore della Facoltà di Agraria di Firenze: “Rappresentano il 99% della massa presente sulla terra e, anche se non sono dotate di un organo come il cervello, mettono in atto delle strategie e dei meccanismi che consentono loro di reagire agli stimoli, agli attacchi, di comunicare e di ricordare senza muoversi o scappare come, invece, il mondo animale può fare”.

Il regno vegetale, molto più di quello animale è complesso, affascinante e, soprattutto, capace di trovare soluzioni ai più disparati problemi. È per questo e per tanti altri motivi che nelle piante è racchiuso il segreto della sopravvivenza degli uomini e del nostro pianeta.

La nostra realtà oppressa dai cambiamenti climatici, dall’inquinamento e dalle malattie, sta cercando di trovare delle soluzioni valide nella vita complessa dei vegetali.

Le piante, gli alberi e le erbe, in particolare, hanno rappresentato e rappresentano tuttora una delle principali fonti di sostentamento dell’uomo: forniscono cibi, medicamenti, l’aria che respiriamo attraverso la fotosintesi, le materie prime per gli indumenti e per il riscaldamento. In poche parole: sono uno dei nostri principali sistemi di sostentamento.

Dall’incontro tra il botanico Mancuso e il Ceo e presidente dell’Executive board di Ricola, Felix Richterich, è nata una collaborazione per approfondire i segreti delle erbe spontanee.

Un viaggio affascinante che ci permette di conoscere i segreti e di apprezzare meglio la vita del “verde” che ci circonda.

17 aprile 2019
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us