Natura

Le mappe 3D della Grande Barriera Corallina

La tecnologia satellitare corre in aiuto ai coralli del reef più imponente del mondo: realizzata una mappatura tridimensionale ad alta risoluzione dell'ecosistema australiano.

Con i suoi 344 mila chilometri quadri di superficie è il più grande reef del mondo, e uno dei pochi ecosistemi visibili anche dallo Spazio: eppure la Grande Barriera Corallina australiana rimane, per la sua remota posizione e per la complessità delle sue struttura, ancora piuttosto sconosciuta.

Ma è destinata a non rimanerlo ancora per molto: utilizzando una serie di immagini satellitari e dati sulla topografia degli oceani, un gruppo di scienziati tedeschi ha realizzato, in collaborazione con l'ESA, le prime mappe tridimensionali di questo importantissimo habitat terrestre.

Perle di mare
VAI ALLA GALLERY (N foto)

EOMAP, una compagnia tedesca specializzata nel monitoraggio delle coste e delle acque marine, ha incrociato i dati delle foto satellitari già esistenti (che consentono di studiare le condizioni di un fondale limpido come quello australiano fino a 20 metri di profondità) con informazioni sulle maree e con mappe topografiche del pavimento oceanico per ottenere una mappa ad alta risoluzione - fino a 30 metri di dettaglio - del reef.

La mappa sarà uno strumento utile per valutare lo stato complessivo di salute della Grande Barriera Corallina: servirà a chiarire quale sia, nelle varie aree del reef, la qualità dell'acqua, quali punti abbiano risentito maggiormente dell'impatto umano e quali saranno più sensibili ai cambiamenti climatici e alle loro conseguenze, come l'innalzamento del livello del mare o l'aumento di fenomeni potenzialmente distruttivi per i coralli, come i tifoni.

Questo genere di visualizzazione potrebbe consentire, in futuro, una migliore comprensione dei movimenti delle correnti, e aiutare gli scienziati a prevedere, per esempio, quali saranno le aree più colpite da predatori del corallo come le stelle corone di spine (Acanthaster planci), stelle marine che, con i loro enzimi digestivi, sono capaci di distruggere anche 6 metri quadrati di corallo a testa ogni anno.

Ti potrebbero interessare anche:

Un tuffo tra le barriere coralline più belle del mondo
Le alghe che fanno venire la "carie" al corallo
Difendere le mangrovie per difendere i coralli

29 novembre 2013 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us