La voce della foresta

Metafora per "sordi": gli indifferenti alla voce della natura adesso hanno tre grandi amplificatori, come quelli dei vecchi grammofoni, che esaltano le voci della foresta.

megafono

Che suono ha una foresta? Dipende da chi la abita e da molti altri fattori: certamente è comune a tutte un mix di pioggia, tuoni, vento tra foglie e rami, passi e versi di animali... Ma alla domanda hanno comunque deciso di rispondere in modo empirico alcuni studenti della Estonian Academy of Arts, in Estonia: così hanno costruito i Ruup, tre giganteschi megafoni in legno - 3 metri di diametro - che sapientemente dislocati in alcune radure amplificano il suono della foresta. E all'interno fanno da rifugio e persino da palco per concerti.

 

Altre originali iniziative per l'ambiente?
Ecco la "doccia buttafuori" e il "cinico lavamani".

 

01 Ottobre 2015 | Sabina Berra